Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Duplice omicidio di Rolle

"UCCISE CON FEROCIA E DETERMINAZIONE"

Il pm chiede l'ergastolo e tre anni di isolamento diurno per Sergio Papa


CISON DI VALMARINO - Chiede il carcere a vita il pubblico ministero Davide Romanelli nei confronti di Sergio Papa, il 35enne accusato del duplice omicidio di Loris e Annamaria Nicolasi. I due coniugi vennero uccisi a colpi di roncola con ferocia e determinazione, queste le parole del pm, nel giardino della loro casa a Rolle di Cison di Valmarino. L'omicida tentò anche di bruciare il corpo di Loris Nicolasi con del liquido infiammabile, rubò una panda usata prima e dopo il delitto, e le diede fuoco. Tra le intercettazioni dei genitori di Papa c'è una conversazione in cui i due discutono sulla versione da raccontare al momento dell'interrogatorio, per non dare elementi che possano far accusare il figlio. Inoltre ci sarebbe la testimonianza di Charma Bilali, con cui Sergio Papa si sarebbe confidato dicendo di aver ucciso i Nicolasi per vedere che effetto faceva. Il comportamento di una persona malavagia che ha ucciso per futili motivi, ha affermato il Pm, che ha chiesto l'ergastolo e l'isolamento diurno per tre anni. Alessandra Nava, l'avvocato di Sergio Papa, replicherà all'accusa nell'arringa di giovedì prossimo.