Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Iniziativa di natura benefica da parte dell'Associazione Lirica Trevigiana

UN REGALO AI BAMBINI NATI PREMATURI

Ca' Foncello acquista un nuovo ecografo per i bambini nati prematuri


TREVISO - È avvenuta nella giornata di ieri la cerimonia di donazione da parte dell'Associazione Lirica Trevigiana, che ha elargito la somma di €15.000 per permettere all'Unità Operativa di Terapia Intensiva e Patologia Neonatale dell'Ospedale Ca' Foncello di Treviso di acquistare un ecografo per i bambini nati prematuri. L'Associazione Lirica Trevigiana che dal 2014 si muove allo scopo di promuovere la cultura e l'opera, anche attraverso iniziative di natura benefica. Ha svolto dall'inizio della sua costituzione attività culturali, in particolare concerti lirici, coinvolgendo anche interpreti di fama internazionale, in tale contesto rilevante è stata la rassegna “Natale Rosso Rossini”, svoltasi nel 2018 in occasione del 150° anniversario della morte del grande compositore. Il Reparto di Terapia Intensiva Neonatale e Patologia Neonatale di Treviso rappresenta un'eccellenza nell'ambito dell'Ulss 2 Trevigiana, ed è centro di riferimento per le province di Treviso e Belluno, ma offre anche assistenza ai neonati delle altre province del Veneto e del Friuli, fornisce cure a circa 2500 neonati l'anno, di cui 400 necessitano di assistenza intensiva.
L'acquisto dell'ecografo portatile, utilizzabile direttamente al letto del bambino renderà più agevole e meno traumatico per i piccoli ricoverati il posizionamento di accessi vascolari essenziali per l'alimentazione e la terapia.