Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I bambini delle scuole primarie diventano promotori dell'educazione ambientale

PROGETTO DI PROMOZIONE ALLA SALUTE IN PROVINCIA DI TREVISO

Premiato il Comune di Riese Pio X


TREVISO - Sono oltre un centinaio i progetti presentati al Convegno sugli Stati Generali della Promozione della Salute in provincia di Treviso.
Il Concorso “La classe più movimentata”, ideato e attivato dal Comune di Riese Pio X già nel 2017, è stato selezionato e premiato dall’Azienda ULSS 2 come uno dei migliori progetti di promozione della salute della Marca. Quest’anno il Concorso si è arricchito con la chiusura delle strade di accesso ai plessi delle scuole primarie del Comune per una settimana nel mese di ottobre, durante la quale l’accesso è avvenuto unicamente a piedi.
Il progetto è entrato concretamente nelle aule scolastiche, dove i bambini, hanno realizzato moltissimi disegni sul tema dell’educazione ambientale e hanno ideato degli slogan sull’importanza del movimento quale fattore esercitante un’azione positiva sul benessere psicofisico dell’individuo. L’obiettivo a lungo termine è che questo progetto diventi una sana abitudine e una buona pratica per tutti, che riesca ad oltrepassare i confini comunali ed essere così riprodotto in altri contesti, grazie ai bassi costi richiesti, all’elevata sostenibilità ambientale, alla tenacia e all’entusiasmo dei bambini.