Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/329: BRILLA SEMPRE PIÙ LA GIOVANE STELLA DI RASMUS HOJGAARD

Il 19enne danese trionfa all'Isps Handa Uk Championship


SUTTON COLDFIELD (GBR) - Con l'Isps Handa Uk Championship, eccoci alla conclusione dell’”UK Swing”, con due azzurri in campo: Edoardo Molinari e Lorenzo Scalise, unici due italiani presenti al torneo che conclude il ciclo di sei gare denominate “UK Swing”, e che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Presentato anche il rinnovato logo con il Castello di Credazzo

PRO LOCO DI FARRA DI SOLIGO, NOMINATO IL NUOVO DIRETTIVO

Roberto Tormena nuovo presidente del sodalizio


FARRA DI SOLIGO - La sala convegni ed assaggi della storica e rinnovata cantina di Graziano Merotto di Col San Martino, ha ospitato nello scorso fine Roberto Tormenasettimana, la presentazione ufficiale del nuovo direttivo della Pro Loco di Farra di Soligo, che entrerà ufficialmente in funzione dal prossimo 6 gennaio 2020. Presenti per l’occasione, oltre al sindaco Mattia Perencin, e al parroco don Brunone De Toffol, tantissimi cittadini del comune, dirigenti delle diverse società sportive, culturali, ricreative e molti imprenditori della zona. Prima di presentare il nuovo direttivo ed i nuovi incarichi assegnati, il presidente uscente Franco Dorigo ha voluto ringraziare e consegnare una piccola targa ricordo a tutte quelle persone che, in questi anni, hanno prestato il loro aiuto, con ammirevole professionalità e incomparabile dedizione. Sono stati chiamati, quindi, uno ad uno, tutti i membri del nuovo direttivo: presidente Roberto Tormena, vice presidenti: Alice Spironelli e il presidente uscente Franco Dorigo, segretarie: Marta Paset e Vania Girardi, consiglieri: Luca Pederiva, Giorgia Agnoli, Giulia De Rosso, Carla Dominioni, Vanni Nadai, Robin Grotto, Moreno Pederiva, Serena Muner, Lorenzino Da Ruos, Cecilia Marcon, Aldo Zambon. Il neo presidente Roberto Tormena, ha scoperto il nuovo ed artistico logo della pro loco, realizzato dalla grafica Cristiana Rosada, raffigurante l’antico Castello di Credazzo, racchiuso in una stilizzata foglia di vite, simbolo delle colline farresi, da alcuni mesi divenute “Patrimonio Unesco”. È stato quindi illustrato in Il nuovo direttivoanteprima il programma ufficioso delle nuove attività che impegneranno la Pro loco nel 2020; Tra queste: in primavera si partirà, con “FarSapori” una festa che andrà a sostituire la vecchia festa della fragola e dell'asparago, che il prossimo anno compirà 50 anni. Sarà un’occasione per far conoscere ed apprezzare a tutti i visitatori alcune delle più tipiche specialità gastronomiche del territorio. Per il periodo estivo è stato invece programmato un evento che mirerà a raccogliere tutte le attività del paese e vivere in maniera attiva la piazza; mentre tra la fine agosto ed inizio settembre, nei locali dell’antica villa dei conti Bevacqua di Panigai “Fiori & Vigne” ci sarà una rievocazione dell'antica festa dell'uva.
Diego Berti