Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/341: COME FUNZIONA LA QUALYFING SCHOOL?

Alla scoperta dei tornei che promuovono alle competizioni maggiori


TREVISO - Questa settimana andiamo a vedere da vicino come funziona la “Qualifying School”, la serie di tornei dell’Alps Tour che promuovono i talenti mondiali a ottenere la “carta” che permette di partecipare alle competizioni, e come sono regolate le classifiche...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

AttualitÓ
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, ╚ 15░ A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Oggi impiega 900 dipendenti e produce 36 milioni di pezzi

CINQUANT'ANNI DELLA 3B, IL FUTURO ╚ NEI MATERIALI ECO

L'azienda di Salgareda, leader nelle ante per mobili, festeggia mezzo secolo


SALGAREDA - Nel 1947 Giovanni Bergamo crea un piccolo laboratorio di falegnameria nel Comune di San Biagio di Callalta. Nel 1954 fonda la prima azienda di famiglia denominata “BG” in una sede creata all’interno dalla casa di famiglia, coinvolgendo i figli Luciano e Guglielmo. Nel 1969 la sede produttiva viene spostata nell’attuale sito di Salgareda prendendo il nome di 3B Spa evolvendosi da esperienza artigianale a fabbrica industriale.
I 50 anni successivi sono stati una continua crescita ed evoluzione, portando 3B ad essere un punto di riferimento mondiale nel settore delle ante per le cucine e i mobili, nella produzione di semilavorati e accessori per il settore dell’arredamento e negli ultimi 20 anni anche nella produzione di mobili in kit.
L’anima profondamente orientata all’innovazione tecnologica ha consentito a 3B di sviluppare nella sua storia nuove tecnologie produttive che hanno determinato cambiamenti importanti nei trend di mercato. La ricerca continua ha portato una costante evoluzione dei materiali, fino ad arrivare all’ultimo prodotto nato chiamato Respet introdotto nel 2017 e vincitore del prestigioso premio Reddot in Germania. Respet rappresenta il futuro dei materiali da rivestimento eco-sostenibili nel settore dell’arredamento, poiché impiega Pet riciclato al 100% ottenuto attraverso il recupero delle bottiglie di plastica monouso.
Oggi 3B Spa è una realtà industriale solidamente posizionata nel mercato, con circa 900 dipendenti di 22 nazionalità diverse, una produzione annua di 36 milioni di pezzi con una quota di export del 98% in tutto il mondo.
L’azienda continua ad investire in impianti produttivi e logistici seguendo l’evoluzione delle nuove tecnologie digitali che stanno trasformando il sistema industriale. Sempre più attenzione è riservata alle risorse umane, alla formazione e alla crescita dei talenti anche in collaborazione con scuole e università.
Dal 2019 Alessandro, Fabrizio, Marco, e Silvia Bergamo siedono nel consiglio di amministrazione completando il passaggio dalla seconda alla terza generazione alla guida dell’azienda.
Il 7 dicembre l’azienda ha festeggiato il 50esimo anniversario organizzando un Family Day per tutti i propri collaboratori e le loro famiglie. All’evento hanno partecipato oltre 1.000 persone, che hanno avuto la possibilità di visitare gli stabilimenti produttivi attraverso un percorso guidato e trascorrere un pomeriggio in un clima di festa in attesa del Natale. La prima parte della festa si è svolta nell’area dedicata ai bambini, dove ha preso vita il Concorso Respet nel quale sono state presentate e premiate le opere create dai ragazzi utilizzando contenitori di plastica riciclata. Nella seconda parte del pomeriggio si sono svolti i tour guidati nelle aree produttive, nei quali il personale 3B ha mostrato e spiegato alcuni centri di lavoro della fabbrica esaltando le tecnologie produttive dell’azienda. A congratularsi con la famiglia Bergamo sono poi intervenuti a fine serata il presidente della Regione Veneto Luca Zaia, la presidente di Assindustria Venetocentro Maria Cristina Piovesana ed i sindaci di Salgareda, Oderzo e Ponte di Piave.