Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualità
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, È 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/338: ALL'ASOLO GOLF IL TROFEO CA' DEL POGGIO

Evento tra sport, musica e convilità, con star Mal dei Primitives


SAN PIETRO DI FELETTO - Una partita di Golf coronata da una gustosissima serata. Centoquattro hanno partecipato alla gara: musicisti, cantanti o semplicemente amanti della musica, al seguito di Paul Bradley Couling, in arte Mal dei Primitives. Era la tappa finale del Challenge AICMG,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ricoverato a Castelfranco, le sue condizioni sono buone

IL PRESIDENTE NAZIONALE DEGLI ALPINI, FAVERO, OPERATO D'URGENZA AL CUORE

Il numero uno dell'Ana si è sentito male martedì mattina


POSSAGNO - Il presidente dell'Associazione nazionale Alpini, Sebastiano Favero è stato operato d'urgenza al cuore. Favero, 71 anni, alla guida dell'Ana dal 2013, si è sentito male martedì mattina, mentre stava camminando sulle pendici del Monte Grappa, non distante dal paese dove è nato e risiede, Possagno. Si è recato lui stesso al Pronto soccorso di Montebelluna, per poi essere trasferito a Castelfranco ed operato: è tuttora ricoverato al nosocomio castellano ma le sue condizioni non destano particolare preoccupazione.Notevole comunque l'apprensione che la notizia, presto diffusasi, ha generato tra le penne nere e non solo.
Favero, socio del gruppo di Possagno, a fine dello scorso maggio è stato riconfermato per il terzo mandato alla presidenza nazionale dell'Ana: lo scorso fine settimana aveva presieduto a Rimini il primo incontro tra i vertici dell'associazione e i presidenti sezionali e i capigruppo di tutta Italia, un evento da lui stesso fortemente voluto per confrontarsi sull'evoluzione dell'associazione che ha di recente festeggiato i cento anni dalla fondazione. Nei prossimi giorni aveva in agenda una visita in Sardegna per incontrare i rappresentanti della sezione isolana. Un appuntamento che, suo malgrado, dovrà rimandare.