Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Quello solighese è stato il primo gruppo di sostenitori della Pan fondato al mondo

I PILOTI DELLE FRECCE TRICOLORI A CISON DI VALMARINO

Sabato l'incontro organizzato dal club di Pieve di Soligo


CISON DI VALMARINO - Oltre 440 persone, tra autorità, piloti, appassionati del volo acrobatico, ed alte autorità militari, politiche e soci del Club Pievigino, si Il presidente Remigio Villanovaritroveranno nella serata di sabato 14 dicembre nella splendida cornice del rinomato e storico albergo-ristorante Castelbrando a Cison di Valmarino. L’incontro con i cittadini di Pieve di Soligo e Quartier del Piave, è diventato ormai una tradizione che dura da oltre trent’anni, il tutto sotto l’efficiente regia del presidente del locale “Frecce Tricolori Club” Remigio Villanova. I soci del club pievigino, grandi appassionati del volo acrobatico, sono stati i primi al mondo a formare un "fan club" delle Frecce Tricolori nel lontano 1988, ufficializzato dalla Pan il 27 maggio del 1989. Dopo di loro ne sono sorti altri 136 dispersi nei cinque continenti. Un nutrito gruppo di soci del Club Pievigino, segue ogni anno le esibizioni di questi straordinari acrobati del cielo, da molti anni considerati i migliori al mondo, non solo in Italia, ma anche nelle trasferte all’estero. Come ricorda l’instancabile presidente del Club, Remigio Villanova, "da molti anni, è nata tra la gente del Quartier del Piave e i piloti della Pan, una profonda e fraterna amicizia, al punto che, diverse volte all’anno, quando la pattuglia rientra da esibizioni effettuate in Italia o all’estero, prima di raggiungere la loro base presso l’aeroporto di Aviano, fanno un passaggio sopra il paese di Pieve di Soligo, per dare un saluto ai soci del 1° Frecce Tricolori Club al mondo. Anche quest’anno tutta la pattuglia al completo – piloti, meccanici ed alti ufficiali- incontreranno non solo i cittadini del Quartier del Piave, ma pure diversi presidenti di club giunti appositamente da quasi tutte le regioni italiane ed alcuni anche dall’estero.
Diego Berti