Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sarà il secondo idioma italico storico dopo il sardo sul social network

DAL PROSSIMO ANNO FACEBOOK PARLERÀ ANCHE IN VENETO

L'Academia dea lengua sta completando le traduzioni


TREVISO - Facebook in lingua veneta. Dal prossimo anno il notissimo e diffusissimo social network aprirà al veneto, che diventerà così la seconda lingua storica italica autorizzata sulla piattaforma fondata da Mark Zuckemberg, dopo il sardo.
Ad annunciarlo è l’Academia de Bona creansa, ente che si occupaL’Academia si occupa dello studio, della ricerca, dell’insegnamento, della promozione e del progresso dell’idioma e della cultura venete. "Tre anni fa chiedemmo a Facebook di aprire alla lingua veneta con una lettera preparata da Academia e inviata da migliaia di Veneti”, spiega il direttore Alessandro Mocellin.
Lo scorso agosto, il primo via libera: “Abbiamo subito cominciato ad organizzare la squadra di traduttori dell'Academia, che conta una quindicina di membri, per arrivare al più presto al risultato. A breve toccherà all'azienda americana dare l'approvazione definitiva che renderà la versione in lingua veneta di Facebook disponibile ai Veneti e venetofoni di tutto il Mondo".
Ora la complessa opera dii traduzione della delle di migliaia di stringhe necessarie e dei testi per il social network si avvia ormai alla conclusione.
E, se tutto procederà come previsto, dai primi mesi del 2020 i milioni di venetofoni in tutto il mondo potranno dialogare anche su Facebook nella loro linga natia.