Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL CIELO, IL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/296 - CAMPI/22: GOLF CLUB ACQUASANTA

Alle porte di Roma, il più antico "green" d'Italia


ROMA - Ha oltre un secolo il Golf Acquasanta, è il più antico d’Italia, è prestigioso, ha segnato l'inizio del golf in Italia. Siamo nel 1885 quando alcuni amici inglesi pensano di realizzarlo. Trovano quella posizione superba che odora di eucalipto e di pino marittimo ai...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Gli agenti a quattro Lucy e Tunder star in ospedale

I CANI POLIZIOTTO FANNO SORRIDERE I PICCOLI PAZIENTI DELLA PEDIATRIA

Grande successo per il tradizionale evento di Natale


TREVISO - Lucy e Tunder, le due agenti a quattro zampe, hanno regalato  sorrisi e risate ai piccoli pazienti del reparto Pediatria dell'Ospedale Ca' Foncello di Treviso. E' ormai una tradizione, la visita all'Oasi pediatrica dell'ospedale Ca' Foncello della unità cinofile della Polizia di Stato trevigiana. La prima a presentarsi è stata Lucy, pastore tedesco, che ha attirato l'attenzione dei bambini con una prova di obbedienza e abilità. Poi è stata la volta di Tunder, una labrador, che ha dato prova del suo fiuto scovando un sacchetto contenente polvere sospetta nascosto tra i giochi dei bambini.
Salutate con applausi e carezze, le due “star” hanno lasciato la scena dando spazio alla consegna dei regali e degli auguri di Buon Natale. La manifestazione, giunta ormai alla 12° edizione, ha riscosso grande successo tra il personale del reparto e i genitori dei piccoli pazienti che hanno ringraziato le forze dell'ordine per aver trascorso un pomeriggio in allegria. Presenti alla manifestazione, il Direttore della Funzione Ospedaliera di Treviso dottor Stefano Formentini, i funzionari e alcuni agenti della Questura.