Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/299: AD ABU DHABI WESTWOOD SI IMPONE SU UN SORPRENDENTE LAPORTA

Nel torneo in vigore le norma anti-gioco lento


ABU DHABI - Sono sette gli azzurri che partecipano al Championship di Abu Dhabi, il primo degli otto tornei sponsorizzati dalla Rolex nell’ambito dell’Eurotour. Sono numerosi, i campioni che iniziano l’anno 2020 negli Emirati Arabi Uniti all’Abu Dhabi GC, con lo statunitense...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL CIELO, IL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene

COLLINE UNESCO, NASCE L'ASSOCIAZIONE DI TUTELA

L'Associazione dovrà salvaguardare e valorizzare il territorio


TREVISO - A sei mesi dall'iscrizione nella lista del Patrimonio mondiale dell'umanità, nasce l'associazione per la gestione delle colline del Prosecco di Valdobbiadene e Conegliano. L'atto costitutivo e il relativo statuto saranno sanciti il prossimo 2 gennaio. "Un fatto non solo formale, ma anche sostanziale - ha detto Luca Zaia - dato che l'Unesco ci impone di salvaguardare il sito e di investire sulla sua valorizzazione". Il 2 gennaio quindi verrà istituita l'Associazione per il Patrimonio delle colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, ente che servirà a contribuire allo sviluppo conservativo e durevole del patrimonio mondiale Unesco, associazione che avrà come sede Villa dei Cedri a Valdobbiadene e che comprende 29 comuni in tutto.
Lo scopo? Far conoscere i beni del patrimonio, promuovendolo e tutelandolo. Un patrimonio naturale e culturale da valorizzare e da proteggere. Ai fondatori potranno aggiungersi anche i soci ordinari: enti pubblici, soggetti privati, associazioni di categoria, consorzi, istituti di credito, operatori economici e sociali. Il Presidente dell'Associazione, così come due consiglieri, saranno designati dalla Regione. Quanto alla dotazione finanziaria, l'Associazione avrà il via con una base iniziale di 20 mila euro, ai quali potranno essere poi sommati contributi provenienti da enti pubblici o privati.