Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/341: COME FUNZIONA LA QUALYFING SCHOOL?

Alla scoperta dei tornei che promuovono alle competizioni maggiori


TREVISO - Questa settimana andiamo a vedere da vicino come funziona la “Qualifying School”, la serie di tornei dell’Alps Tour che promuovono i talenti mondiali a ottenere la “carta” che permette di partecipare alle competizioni, e come sono regolate le classifiche...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualitā
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, Č 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La nuova "Casa dei Festival"

L'EX CASERMA SALSA DIVENTERĀ SPAZIO CULTURALE

Parte dell'immobile sarā del comune tra pochi mesi


TREVISO - L'ex caserma Salsa diventerà "la Casa dei Festival". E' questo il progetto del sindaco Mario Conte, che per concretizzarsi attende solo il passaggio degli immobili dal demanio al Comune. Una nuova vita per l'ex caserma che ha sede a Santa Maria del Rovere, un enorme complesso costruito agli inizi del Novecento. Qui dovrebbe trovare nuova sede la Guardia di Finanza, mentre alcuni stabili sono destinati al comune, che prevede di destinare gli spazi ad attività culturali e sportive. Gli hangar bassi potrebbero essre utilizzati per l'insegnamento di arti marziali e sport che non necessitano di soffitti alti, come il judo e la scherma. E diversi spazi potranno essere utilizzati per festival e fiere, quali la Fiera 4 Passi, il Treviso Comic Book Festival, passando per Cartacarbone, Treviso Giallo e il Festival del Design. E poi potrebbe entrare nel progetto anche l'Edera Film Festival. Progetti voluti fortemente dall'Amministrazione per valorizzare la città ed investire in cultura, per poi candidare Treviso a capitale della cultura 2022.