Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/329: BRILLA SEMPRE PIÙ LA GIOVANE STELLA DI RASMUS HOJGAARD

Il 19enne danese trionfa all'Isps Handa Uk Championship


SUTTON COLDFIELD (GBR) - Con l'Isps Handa Uk Championship, eccoci alla conclusione dell’”UK Swing”, con due azzurri in campo: Edoardo Molinari e Lorenzo Scalise, unici due italiani presenti al torneo che conclude il ciclo di sei gare denominate “UK Swing”, e che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La nuova "Casa dei Festival"

L'EX CASERMA SALSA DIVENTERÀ SPAZIO CULTURALE

Parte dell'immobile sarà del comune tra pochi mesi


TREVISO - L'ex caserma Salsa diventerà "la Casa dei Festival". E' questo il progetto del sindaco Mario Conte, che per concretizzarsi attende solo il passaggio degli immobili dal demanio al Comune. Una nuova vita per l'ex caserma che ha sede a Santa Maria del Rovere, un enorme complesso costruito agli inizi del Novecento. Qui dovrebbe trovare nuova sede la Guardia di Finanza, mentre alcuni stabili sono destinati al comune, che prevede di destinare gli spazi ad attività culturali e sportive. Gli hangar bassi potrebbero essre utilizzati per l'insegnamento di arti marziali e sport che non necessitano di soffitti alti, come il judo e la scherma. E diversi spazi potranno essere utilizzati per festival e fiere, quali la Fiera 4 Passi, il Treviso Comic Book Festival, passando per Cartacarbone, Treviso Giallo e il Festival del Design. E poi potrebbe entrare nel progetto anche l'Edera Film Festival. Progetti voluti fortemente dall'Amministrazione per valorizzare la città ed investire in cultura, per poi candidare Treviso a capitale della cultura 2022.