Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Viaggiare di notte da Venezia a Conegliano

SOPPRESSO IL TRENO DELLA MEZZANOTTE

Il sindaco chiede a Trenitalia il ripristino della tratta notturna


CONEGLIANO - E' stato eliminato il treno che da Venezia arrivava a Conegliano: dal 15 dicembre, con il nuovo ordinamento, è stata eliminata la tratta tra il capoluogo e Conegliano. La cittadina è appena entrata a far parte del Patrimonio Unesco, e ora però viene privata di un servizio che è per i turisti fondamentale.
Chi vuole trascorrere la serata a Venezia non potrà più farlo, o comunque dovrà prendere il treno molto prima, perché quello che partiva alle 00.13 e arrivava a Conegliano alle 1.20 non c'è più. Il sindaco Fabio Chies ha già contattato Trenitalia per chiedere che quella corsa venga ripristinata, e nelle prossime settimane riceverà una risposta. Una corsa a cui la cittadina tiene molto, e che adesso si conclude a Treviso. Sia i cittadini che le attività commerciali e ricettive, ma soprattutto il sindaco Chies, attendono che la mobilità su rotaia venga potenziata.