Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Le guardie giurate in piazza per il rinnovo del contratto

LA PROTESTA DI NATALE

Sono seicento in tutta la provincia


TREVISO. Natale amaro per il settore della vigilanza privata. Le guardie giurate che in provincia sono circa 600, chiedono più tutela ed il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro. Dopo mesi di proteste, iniziate ad agosto, le tre sigle sindacali organizzano un sit in con raccolta firme domani (oggi) Sabato 21 Dicembre 2019 dalle ore 9.00 alle ore 15.00 in Piazzetta San Tommaso a Treviso per informare la cittadinanza sulle difficoltà del settore delle Guardie giurate e della vigilanza in generale.

“Le guardie giurate”- spiega Massimo Marchetti della UilTucs- “svolgono un lavoro faticoso, 365 giorni, feriali e festivi, giorno e notte, un lavoro rischioso per affrontare, insieme alle Forze dell’Ordine, la criminalità e la micro-delinquenza. Svolgono anche servizi anti-terrorismo. Nel nostro territorio garantiscono un lavoro di presidio importantissimo”.

Il settore vede disattese, da anni, alcune norme importanti e deve fare i conti non solo con gli appalti al ribasso, ma anche con licenze irregolari e varie forme di abusivismo.