Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/351: DOPPIO EAGLE ALL'ULTIMO GIRO, BERGER VINCE L'AT&T PEBBLE BEACH

Il 28enne sorpassa in volata NcNealy, crolla invece Molinari


STATI UNITI - Siamo in California, a Pebble Beach, nella Contea di Monterey, piccola comunità sulla costa del pacifico. Si gioca una Pro-Am atipica, che a causa dell’emergenza sanitaria non viene giocata in compagnia delle celebrità come d’uso, è quindi una normale...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/350: DUSTIN JOHNSON CONFERMA LA SUA LEADERSHIP MONDIALE AL SAUDI INTERNATIONAL

Azzurri nelle retrovie, 33esimo il vicentino Migliozzi


ARABIA SAUDITA - Questa settimana l’Eurotour ha messo in scena il Saudi International, al Royal Greens Golf and Country Club, a King Abdullah Economic City, in Arabia Saudita; ai tee di partenza, ci sono ben sette azzurri, che hanno l’opportunità di giocare con veri big: il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/349: IL TEXANO PATRICK REED FESTEGGIA ALL'INSURANCE FARMERS OPEN

Gran rimonta di un ritrovato Molinari: da 39° a decimo


LA JOLLA (USA) - Concluso l’American Express con l’ottavo posto in classifica, Francesco Molinari si trova ora impegnato nel Farmers Insurance Open, ancora in California, non più a La Quinta ma a La Jolla - San Diego, al Torrey Pines Golf Course che sorge sul posto dove...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Le previsioni dell'Arpav per i prossimi giorni festivi

NATALE E SANTO STEFANO CON SOLE E PIÙ FREDDO

Sul Veneto tempo stabile e temperature invernali


TEOLO - Dopo una settimana caratterizzata da frequenti impulsi, a tratti perturbati, di correnti molto umide e con temperature molto superiori alla norma, il tempo sulla regione tende a divenire stabile e soleggiato. L’allontanamento verso est del sistema depressionario responsabile del maltempo che ha colpito anche il Veneto nel corso del fine settimana scorso, favorisce un promontorio di alta pressione sull’Europa centro-occidentale e la discesa sull’arco alpino orientale di correnti in quota settentrionali un po’ più fredde e asciutte soprattutto sul versante meridionale.
Per i prossimi giorni, comprese le giornate di Natale e Santo Stefano, sono previste condizioni di tempo stabile, senza precipitazioni e in prevalenza soleggiato con aria limpida e a tratti ventoso, specie in montagna, e temperature in contenuto calo fino a valori in linea con le medie del periodo.
Nel dettaglio: martedì 24 il tempo sarà stabile con cielo a tratti parzialmente nuvoloso nelle ore centrali, per il resto sereno o poco nuvoloso con buona visibilità; ancora ventoso soprattutto in alta quota e con temporanei rinforzi di Foehn alle quote inferiori e in alcune valli; temperature in contenuto calo in pianura, con valori in genere compresi tra 0-2°C di minima e 9-11°C di massima, in montagna in calo nelle valli e stazionarie o in lieve aumento in quota con valori in genere compresi tra -1°C e +3°C a 1500 m e tra -4°C e 0°C a 2000 m. A Natale giornata ancora stabile e soleggiata con cielo in prevalenza limpido e sereno, salvo qualche possibile nebbia nelle ore più fredde in pianura, a tratti poco nuvoloso con maggiori addensamenti sulle Dolomiti settentrionali ma generalmente senza precipitazioni salvo qualche fiocco di neve al mattino; venti in montagna in attenuazione nel corso della giornata; temperature in calo in quota, in lieve rialzo nelle valli, buona escursione termica in pianura con minime intorno allo zero e massime prossime ai 10-12°C. A Santo Stefano, tempo stabile con cielo ancora in prevalenza sgombro da nuvole al mattino, possibili locali riduzioni della visibilità nelle ore più fredde in pianura e nuvolosità in aumento nel pomeriggio per l’arrivo di sottili nubi alte; temperature senza variazioni di rilievo o in lieve diminuzione con valori in linea con le medie del periodo.