Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Pesanti le assenze di Fotu, Nikolic e Cooke

SENZA 3 TITOLARI TVB COMBATTE MA PERDE A BRINDISI 81-74

Non sono bastati 20 punti di Logan contro l'ex Vitucci


BRINDISI - Senza Fotu, Nikolic e Cooke la De' Longhi lotta ma cede. Primo tempo in grande equilibrio, con una De'Longhi che tiene con autorità il campo. Tessitori, Imbrò e Alviti cercano uno strappo, che i apdroni di casa riducono al 10' a 17-20. Tre bombe di Campogrande caratterizzano il secondo quarto, ma non bastano a Brindisi per trovare la fuga. Logan e Imbrò tengono testa al ritmo pugliese, e all'intervallo è 38-37 con la bomba di Banks. Il terzo periodo però è di marca brindisina. Parks permette a Treviso di raggiungere il 44 pari al 23', ma Stone e Thompson danno il via al break che gli uomini di Vitucci concretizzano all'ultimo miniriposo sul tabellino 64-53.

Nell'ultimo quarto l'orgoglio non basta ai veneti per risalire dai 10 punti di scarto a lungo. Ma quando sembra finita, lo scatto della De'Longhi è fulmineo. Dal -13 Uglietti e Chillo suonano la carica per tornare a 78-74 con 25 secondi rimasti sul cronometro e palla in mano. Penetra Logan, scarica su Parks nell'angolo ma la tripla si stampa sul ferro. Stone in lunetta fa 1/2 con 12 secondi, ma poi si fa perdonare correndo in contropiede sull'errore avversario.



HAPPY CASA-DE' LONGHI
81-74

BRINDISI: Brown 11, Banks 18, Stone 17, Gaspardo 7, Thompson 13, Cattapan ne, Campogrande 9, Sutton 4, Guido ne, Iannuzzi ne, Zanelli, Ikangi 2. All. Vitucci
TREVISO: Imbrò 8, Alviti 13, Parks 8, Logan 20, Chillo 7, Uglietti 4, Severini 3, Tessitori 11, Saladini ne, Piccin. All. Menetti
PARZIALI 17-20, 38-37, 64-53, 81-74.