Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/299: AD ABU DHABI WESTWOOD SI IMPONE SU UN SORPRENDENTE LAPORTA

Nel torneo in vigore le norma anti-gioco lento


ABU DHABI - Sono sette gli azzurri che partecipano al Championship di Abu Dhabi, il primo degli otto tornei sponsorizzati dalla Rolex nell’ambito dell’Eurotour. Sono numerosi, i campioni che iniziano l’anno 2020 negli Emirati Arabi Uniti all’Abu Dhabi GC, con lo statunitense...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL CIELO, IL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Serata di paura a Castello di Godego

RAGAZZINI PICCHIATI E RAPINATI PER STRADA

Due ventenni arrestati dai carabinieri. Un ragazzino finisce in ospedale


CASTELLO DI GODEGO. Serata di terrore per un gruppo di tre ragazzini a Castello di Godego. I minorenni tutti tra i 13 e i 14 anni sono stati rapinati e picchiati da due giovani di 22 e 25 anni della zona. Tutto è accaduto sabato scorso in via Paolo Piazza quando il gruppetto è stato avvicinato dalla coppia di malviventi che ha intimato loro di consegnarli tutto il denaro che avevano. I ragazzini impauriti hanno svuotato i portafogli contenenti in tutto 18 euro. Prima di andarsene uno dei rapinatori ha colpito con uno schiaffo al volto uno dei ragazzi. Alla scena hanno assisitito alcuni passanti che hanno immediatamente chiamato i carabinieri. Ai militari dell'arma è bastato poco per rintracciare i due rapinatori che una volta bloccati hanno tentato di reagire, divincolandosi per fuggire. Alla fine sono stati arrestati con l'accusa di rapina e lesioni. Il ragazzino ferito è stato portato in pronto soccorso e dimesso con una prognosi di cinque giorni per trauma cranico non commotivo.