Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il comune ha dato via libero allo stanziamento

FAMIGLIE IN CRISI, RONCADE STANZIA 16MILA EURO

Trentamila euro alle associazioni di volontariato


RONCADE. Quasi 30mila euro a favore delle associazioni di volontariato del territorio. Sono una trentina le realtà del mondo associativo di Roncade che sotto l'albero di Natale hanno trovato un regalo da parte della giunta guidata dal sindaco Pieranna Zottarelli. L’amministrazione ha infatti dato il via libera allo stanziamento per l'anno che sta per concludersi. 

“Le associazioni di volontari che il Comune finanzia contribuiscono in maniera fondamentale alla vita della Città di Roncade – dichiara il sindaco Pieranna Zottarelli – Gli alpini, la pro loco, il centro ricreativo anziani, l’associazione Colibrì che si occupa di bambini e ragazzi con disabilità intellettiva, solo per fare alcuni esempi, offrono al territorio servizi utili e particolarmente apprezzati dalla popolazione. La lista dei gruppi che lavorano a favore degli altri a Roncade è lunga. Noi non possiamo che ringraziare e mantenere la parola data. Anche quest'anno, nonostante le ristrettezze del bilancio, i contributi sono restati invariati”.

A beneficiare di contributi di tipo economico saranno anche le famiglie in situazioni di difficoltà. Il Comune ha stanziato 16mila e 500 euro, di cui 7mila e 500 per i nuclei con quattro o più figli; 5mila per i genitori separati o divorziati in difficoltà economiche e altri 4mila euro per le famiglie in cui uno dei due genitori sia venuto a mancare. Somme provenienti dalla Regione che il Comune ha destinato al sostegno dei nuclei familiari più fragili: “Un amministratore ha il compito di occuparsi dei bisogni di tutti - dichiara Zottarelli - in modo particolare delle fasce più deboli dei cittadini. Il principio è che nessuno deve restare indietro”.