Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/333: CON UN ULTIMO GIRO MONSTRE, JOHN CATLIN CONQUISTA L'IRISH OPEN

Out al taglio l'eroe di casa Harrington e gli italiani


IRLANDA DEL NORD - Dopo le tappe di Spagna, l’European Tour torna a nord, per la disputa del “Irish Open”, sponsorizzato da Dubai Duty Free. Si gioca nell’Irlanda del Nord, sul tracciato del Galgorm Castle Golf Club, a Ballymena. Sono tanti i professionisti di spessore, tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sicurezza: niente vetro e stop ai botti per non spaventare gli animali

IN 3.300 IN PIAZZA DEI SIGNORI A SALUTARE L'ANNO NUOVO

Varchi agli accessi con contapersone per la festa di Capodanno


TREVISO - Saranno in oltre tremila a salutare il nuovo anno in piazza a Treviso. Non di più, perché gli ingressi alla festa di San Silvestro nel cuore della città saranno contingentati: massimo 3.300 persone. Sei gli accessi a piazza dei Signori, teatro dello show: da Calmaggiore, via Barberia, via XX settembre, via indipendenza (dedicato ai soggetti con disabilità), Palazzo del Trecento e Galleria dei Soffioni.
Tutti presidiati da addetti e vigilanti con metal detector e conta persone. I varchi chiuderanno alle 20, circa un’ora prima dell’inizio dello spettacolo. Degli automezzi verranno posti di traverso, per impedire il passaggio a veicoli non autorizzati ed evitare che possano essere usati come ariete sulla folla.
Effetto delle normative anti-terrorisimo e sulle manifestazioni pubbliche, per garantire la sicurezza di tutti i partecipanti dell’evento. Nell’area del veglione, infatti, non potranno essere introdotti bottiglie e bicchieri di vetro, oggetti pericolosi e bombolette spray, in particolare al peperoncino che, se spruzzate, potrebbe generare un rischiosissimo fuggi fuggi generale.
L'amministrazione municipale, con apposita ordinanza, ha anche vietato lo scoppio di fuochi d’artificio su tutto il territorio comunale: lo stesso spettacolo pirotecnico dalla Torre civica allo scoccare della mezzanotte sarà "pet friendly", solo con giochi di luci e senza botti, per evitare di spaventare gli animali. Un'iniziativa all'avanguardia, come rimarca il sindaco Mario Conte. Che ricorda anche come l'intrattenimento che accompagnerà l'arrivo del 2020 sarà garantito da artisti trevigiani.
Anche se le recenti norme comportano un aggravio di adempimenti (e di costi), l’obiettivo è garantire una festa popolare per l'anno nuovo nella massima allegria, ma, al tempo, stesso nella piena sicurezza.