Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il bagno inaugurante al Lido di Venezia

IL PRIMO TUFFO DEL 2020

Una settantina gli "ibernisti" che hanno animato la spiaggia veneziana


VENEZIA - Si sono tuffati in mare alle 12 di ieri i cosiddetti “ibernisti” del Lido di Venezia, cominciando il nuovo anno con un bagno inaugurante. Una tradizione che si rinnova da 35 anni e che quest'anno ha visto crescere sia i bagnanti che gli spettatori. Una settantina i coraggiosi che hanno fatto il bagno nell'acqua gelida, e 2500 le persone che hanno assistito al tuffo di inizio anno. Ottima la giornata: sole, 9 gradi in spiaggia e 7 in acqua.

L’evento rappresenta ormai una  tradizione che riesce ad attirare un gran numero di curiosi, turisti e l’attenzione dei media e che ogni anno cresce senza mai perdere il suo spirito goliardico ed informale. L’appuntamento era dedicato anche ai bambini con animazione e musica per festeggiare il nuovo anno. La manifestazione è stata organizzata dall'Associazione Nucleo Protezione Civile Lido Venezia e dal Gruppo Amatoriale Ibernisti in collaborazione con la Municipalità Lido Pellestrina.
Assieme al bagno degli ibernisti, nucleo portante della manifestazione, c'erano anche le specialità culinarie di Capodanno servite calde in riva al mare.

Il bagno in inverno è una pratica che coinvolge mente e fisico, un'immersione in compagnia, che solitamente gli ibernisti praticano da ottobre ad aprile. Per chi volesse provare questa esperienza rigenerante il gruppo è pronto ad accogliere nuovi coraggiosi membri.