Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Violenza domestica a Maserada

ARRESTATO OPERAIO CHE PICCHIAVA LA COMPAGNA

40enne accusato di maltrattamenti e resistenza a pubblico ufficiale


MASERADA - Un operaio di Maserada è stato arrestato ieri notte per maltrattamenti in famiglia e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo, un 40enne, da anni picchiava la compagna con cadenza settimanale, spesso quando beveva. Ieri notte i vicini hanno chiamato i carabinieri dopo aver sentito le urla strazianti della donna che si era barricata in camera per sfuggire alle botte. Non era la prima volta che sentivano urla provenire dall’abitazione vicina, ma questa volta, preoccupati che la situazione potesse finire in tragedia, hanno avvertito le forze dell’ordine che sono intervenute tempestivamente. Da fuori, le richieste d’aiuto della donna, una cinquantenne che da anni subisce le violenze del compagno. La donna è stata ritrovata in camera con evidenti segni di percosse sul viso. E’ stata portata al Pronto Soccorso e verrà dimessa domani con una prognosi di una decina di giorni. Il compagno ha posto resistenza ma poi è stato bloccato e trasferito dai carabinieri in carcere a Treviso. La vittima ha dichiarato di essere diventata bersaglio di violenza domestica quasi settimanale, e di venir picchiata specialmente quando l’operaio alza il gomito e diventa aggressivo.