Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/296 - CAMPI/22: GOLF CLUB ACQUASANTA

Alle porte di Roma, il più antico "green" d'Italia


ROMA - Ha oltre un secolo il Golf Acquasanta, è il più antico d’Italia, è prestigioso, ha segnato l'inizio del golf in Italia. Siamo nel 1885 quando alcuni amici inglesi pensano di realizzarlo. Trovano quella posizione superba che odora di eucalipto e di pino marittimo ai...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Un progetto che includerà il paesaggio

PIEVE DI SOLIGO CANDIDATA A CAPITALE DELLA CULTURA 2021

Fulcro della candidatura l'anniversario del poeta Zanzotto


PIEVE DI SOLIGO - Sono 44 le città italiane inserite nella pre-lista per concorrere alla nomina di Capitale della cultura 2021, e tra di esse, in Veneto, oltre a Feltre, Belluno e Verona, c’è anche Pieve di Soligo. Cittadina che conta poco più di 12mila abitanti, Pieve di Soligo entro il 2 marzo dovrà presentare il dossier assieme alle altre 43 città, così come stabilito dal Mibact. La poesia sarà il fulcro di “Pieve Cuore Unesco”: la proposta ruota infatti attorno al centenario della nascita del poeta Andrea Zanzotto. Tra le prime idee, l’istituzione di un parco letterario che porti il suo nome. Inoltre tra i patrimoni di Pieve di Soligo vi è la musica e il legame con la soprano Toti Dal Monte, alla quale è stato dedicato anche un museo che raccoglie numerose testimonianze e ricordi della vita della cantante.
Il bando ministeriale per l’anno 2021 premierà i progetti culturali innovativi, inclusivi e dinamici, e che infine riescano a coinvolgere il mondo dei giovani. Un piano che promuova il turismo tutto l’anno e non solo in alcune stagioni, che dia valore, più che al patrimonio architettonico, ai temi culturali del paesaggio. Il 22 febbraio verrà istituita l’associazione Unesco, ed entro il 2 marzo il dossier per Pieve di Soligo Capitale della cultura 2021 sarà consegnato. Il verdetto finale arriverà il 10 giugno. E che vinca la migliore!