Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualitā
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, Č 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/338: ALL'ASOLO GOLF IL TROFEO CA' DEL POGGIO

Evento tra sport, musica e convilitā, con star Mal dei Primitives


SAN PIETRO DI FELETTO - Una partita di Golf coronata da una gustosissima serata. Centoquattro hanno partecipato alla gara: musicisti, cantanti o semplicemente amanti della musica, al seguito di Paul Bradley Couling, in arte Mal dei Primitives. Era la tappa finale del Challenge AICMG,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Visita guidata alla villa palladiana

ALLA SCOPERTA DEI SEGRETI DI VILLA EMO

Capolavoro simbolo dell'unione perfetta tra economia e prestigio


TREVISO - Visite guidate a Villa Emo, patrimonio dell'Unesco, a Fanzolo di Vedelago. La villa, capolavoro di Andrea Palladio, è il perfetto esempio di villa di campagna.
La residenza signorile al centro, le due barchesse laterali, e le due "colombare" che si ergono come torrioni alle estremità delle barchesse.
In un unico edificio tutto quello che serviva alla vita contadina: casa padronale, ricovero degli animali e degli attrezzi, possibilità di svolgere attività al coperto dei portici. Tanta ruralità e vita contadina all'esterno, e tanta raffinatezza all'interno, con gli affreschi di Giovanni Battista Zelotti, amico e collaboratore del Veronese.
Una villa veneta simbolo della perfetta unione tra prestigio ed economia. Un'azienda agricola d'avanguardia dove lo sguardo del proprietario controlla sempre il lavoro nelle barchesse e nei campi per la produzione di grano. Durante la visita guidata si scopriranno le magnifiche stanze decorate per trascorrere una vita garbata ma dedita anche ai piaceri del vivere come la musica, la pittura, la poesia e l'architettura.