Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Aveva 75 anni, a lungo numero due del cda dell'istituto montebellunese

ADDIO A FRANCO ANTIGA, IMPRENDITORE ED EX VICEPRESIDENTE DI VENETO BANCA

Con i fratelli alla guida delle Grafiche Antiga di Crocetta


CROCETTA DEL MONTELLO - Si è spento Franco Antiga, imprenditore trevigiano ed ex vicepresidente di Veneto Banca. Aveva 75 anni ed era malato da alcuni mesi. Insieme ai fratelli minori Silvio, Mario e Carlo (la famiglia comprendeva anche la sorella Maria Antonietta, la più giovane, che però non ha mai avuto ruoli operativi nell'azienda) era titolare delle Grafiche Antiga. Fondata l'8 agosto 1968, oggi conta poco meno di 200 dipendenti e una delle più note industrie nel settore della stampa e dell'editoria del Nordest. Gli stessi fratelli avevano ricordato come avessero cominciato con una macchina da stampa comprata d'occasione e come il padre avesse ipotecato la casa per fornire ai figli il capitale necessario per avviare l'attività.
La famiglia, nel 1995, poi ha anche dato vita alla Tipoteca Italiana, uno dei maggiori musei al mondo dedicati al comparto tipografico.
Franco Antiga aveva vissuto in prima persona anche la nascita e la crescita di Veneto Banca, dal 1997, quando era ancora Banca Popolare di Asolo e Montebelluna, era poi stato vicepresidente del cda del gruppo bancario fino al 2014, quando insieme al presidente Flavio Trinca e agli altri consiglieri storici non era stato più riconfermato, mentre già sull'istituto tiravano i venti della crisi che pochi anni dopo ne avrebbero segnato il definitivo crack. Negli anni Antiga ha ricoperto anche altri incarichi in seno a società controllate o enti del gruppo, come la presidenza di Banca Italo-romena o della Fondazione Veneto Banca.
Oltre ai fratelli, da sempre legatissimi tra loro, Franco Antiga lascia la moglie Alessandra. La coppia non aveva figli. I funerali, probabilmente, saranno celebrati sabato a Crocetta.