Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/341: COME FUNZIONA LA QUALYFING SCHOOL?

Alla scoperta dei tornei che promuovono alle competizioni maggiori


TREVISO - Questa settimana andiamo a vedere da vicino come funziona la “Qualifying School”, la serie di tornei dell’Alps Tour che promuovono i talenti mondiali a ottenere la “carta” che permette di partecipare alle competizioni, e come sono regolate le classifiche...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualitā
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, Č 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

In pole per la presidenza Innocente Nardi

NASCE L'ASSOCIAZIONE CHE TUTELA LE COLLINE DEL PROSECCO

La firma per dar vita all'Associazione il 22 gennaio a Conegliano


VALDOBBIADENE - Nascerà il 22 gennaio l’Associazione Colline Prosecco Conegliano Valdobbiadene patrimonio dell’Umanità. L’appuntamento alle 11 all’Auditorium storico dell’Istituto Cerletti.
Davanti al notaio Paolo Broli firmeranno il presidente della regione Veneto Luca Zaia, il presidente dell’Ipa, Stefano Soldan, sindaco di Pieve di Soligo, il presidente della provincia di Treviso Stefano Marcon, Mario Pozza, presidente della Camera di Commercio, e Innocente Nardi, presidente del Consorzio Prosecco Superiore Docg. L’Associazione avrà come sede Villa dei Cedri a Valdobbiadene, e avrà il compito di tutelare e valorizzare il sito Unesco: conservarlo al meglio cioè, nel rispetto della biodiversità delle colline. L’Associazione attuerà un piano di gestione che come primo obbiettivo ha la tutela del territorio e il divieto di nuove costruzioni, in un’area che costituisce un patrimonio di immenso valore sia per i residenti che per il turismo. Per la presidenza, in pole c'è Innocente Nardi, che intende conservare, e quindi non sfruttare, nel segno della sostenibilità, le colline del prosecco, vetrina e motivo di vanto del territorio.