Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/299: AD ABU DHABI WESTWOOD SI IMPONE SU UN SORPRENDENTE LAPORTA

Nel torneo in vigore le norma anti-gioco lento


ABU DHABI - Sono sette gli azzurri che partecipano al Championship di Abu Dhabi, il primo degli otto tornei sponsorizzati dalla Rolex nell’ambito dell’Eurotour. Sono numerosi, i campioni che iniziano l’anno 2020 negli Emirati Arabi Uniti all’Abu Dhabi GC, con lo statunitense...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL CIELO, IL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Treviso interessato il 4,4% degli automobilisti, più delle altre province

PER 107MILA VENETI RC AUTO PIÙ CARA NEL 2020

Hanno peggiorato la classe di merito a causa di un sinistro con colpa


TREVISO - Il nuovo anno si apre con una brutta notizia per più di 107.200 veneti. Tanti sono gli automobilisti che, secondo l’analisi del portale specializzato Facile.it, a causa di un sinistro con colpa dichiarato nel corso del 2019, dovranno fare i conti con un peggioramento della propria classe di merito e, di conseguenza, un premio RC auto più caro. Sempre in virtù dell’incidente causato, per loro non sarà nemmeno possibile ricorrere alla nuova Rc familiare.
In termini percentuali si tratta del 3,87% del campione analizzato, valore che risulta essere superiore a quello nazionale, pari al 3,76%, anche se in calo rispetto al dato su scala regionale dell’anno precedente. Analizzando la graduatoria delle province venete, al primo posto si trova Treviso (4,44%), seguita dalla provincia di Vicenza (3,93%). Valori inferiori alla media regionale, invece, per Padova (3,83%), Verona (3,76%) e Venezia (3,61%). Chiudono la classifica le province di Belluno (3,14%) e Rovigo (3,13%).
Possono sorridere, invece, gli automobilisti più virtuosi: per assicurare un veicolo in provincia di Treviso a dicembre 2019 occorrevano, in media, 448,86 euro, ovvero il 11,97% in meno rispetto allo stesso periodo del 2018. La media veneta si attesta a 453,44 euro, anche in questo caso in diminuzione.