Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/307: IL CORONAVIRUS FERMA ANCHE IL PLAYERS CHAMPIONSHIP

Il prestigioso torneo annullato dopo il primo giro


FLORIDA (USA) - Facciamo un commento all’evento, pur sapendo che la competizione non arriverà all’ultimo giro. Vince infatti il Coronavirus, alla conclusione della prima giornata.Il Players Championship è il torneo di maggiore importanza del PGA Tour. Si gioca al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/306: AL QATAR MASTERS, SUCCESSO DI JORGE CAMPILLO

L'iberico vince il testa a testa con lo scozzese Drysdale


QATAR - Sarebbe stato mio desiderio seguire le imprese di Francesco Molinari, intento a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, la prestigiosa gara dedicata al grande architetto campione di golf. All’azzurro è però capitato un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Esercizio etnico stangato con mille euro di multa

CONTROLLI SULLA MOVIDA TREVIGIANA, 25 PREGIUDICATI IN UN LOCALE

Operazione di Questura e Polizia locale


TREVISO - All’interno di uno dei locali hanno trovato nove pregiudicati, in un altro ben 25. Doppio blitz della Polizia di Stato di Treviso in alcuni punti di ritrovo della città, nella serata di ieri. Su disposizione del Questore, gli uomini della sezione amministrativa, in collaborazione anche di personale del Reparto Prevenzione crimine di Padova e della Polizia locale di Treviso, anche con l’ausilio del cane antidroga, hanno passato al setaccio due pubblici esercizi. Obiettivo accertare eventuali violazioni amministrative, ma, soprattutto, contrastare forme di illegalità nella zona.
Alle 21.30, i 12 poliziotti impiegati si sono recati in un locale in Largo Tre Venezie a Treviso, nel quartiere di San Liberale, dove sono state controllate 27 persone, perlopiù di origine nordafricana, di cui 9 pregiudicati. Sono state rilevate diverse violazioni, che verranno trattate nei prossimi giorni dalla Polizia Amministrativa della Questura e segnalate agli altri enti competenti in materia.
A mezzanotte e mezza un secondo controllo ha riguardato un locale di cucina etnica in viale della Repubblica. Qui sono stati identificati e controllati 67 individui, di cui 25 pregiudicati. Tra loro numerosi per reati connessi alle sostanze stupefacenti e per detenzione e traffico di sostanze anabolizzanti e dopanti. Il controllo, che ha visto impiegati 20 operatori tra Polizia di Stato e Polizia Locale, si è esteso anche a sei vetture sospette, appartenenti ad alcuni avventori. Al termine, gli operatori della Polizia Locale di Treviso hanno elevato sanzioni per un totale di circa mille euro, per violazioni alle normative di carattere amministrativo ed igienico sanitario.
Il servizio straordinario si è inoltre esteso, con finalità preventive, durante il prosieguo della nottata, alla zona Fonderia, dove, grazie al sistema Mercurio per la verifica delle targhe, sono state controllate diverse centinaia di autovetture parcheggiate di fronte ai locali della movida trevigiana.