Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Domenica concentrazione sotto soglie e meteo favorevole nei prossimi giorni

DIMINUISCE LO SMOG, TREVISO TORNA ALL'ALLERTA VERDE

Da domani livello base dei divieti al traffico


TREVISO - Rientra almeno per il momento l’emergenza polveri sottii a Treviso. Da domani, martedì 21 gennaio, il livello per le misure antismog tornerà “verde”.
Dopo una settimana di allerta rossa, scattatta il 14 gennaio, infatti, domenica la concentrazione media di pm10 registrata nell'arco delle 24 ore è stata di 27 microgrammi per metrocubo, al di sotto della soglia di rischio fissata dalla legge a 50 microgrammi. Poiché per i prossimi giorni sono previste condizioni meteorologiche favorevoli alla dispersione degli inquinanti, le restrizioni sono nuovamente scese al livello base.
La circolazione sulle strade del comune capoluogo della Marca sarà quindi vietata, dal lunedì al venerdì, esclusi i giorni festivi infrasettimanali, dalle 8.30 alle 18.30 per gli autoveicoli a benzina Euro 0 ed Euro 1, per i veicoli diesel Euro 0, 1, 2 e 3, per quelli commerciali Euro 0, 1, 2 e 3 e, infine, per i ciclomotori e i motoveicoli a due tempi Euro 0.