Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/341: COME FUNZIONA LA QUALYFING SCHOOL?

Alla scoperta dei tornei che promuovono alle competizioni maggiori


TREVISO - Questa settimana andiamo a vedere da vicino come funziona la “Qualifying School”, la serie di tornei dell’Alps Tour che promuovono i talenti mondiali a ottenere la “carta” che permette di partecipare alle competizioni, e come sono regolate le classifiche...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualitā
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, Č 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Guardia-ala, č di Capo Verde, arriva dalla Polonia

TVB CAMBIA, ECCO IVAN ALMEIDA, IL SUCCESSORE DI COOKE

Dopo le visite mediche sarā tesserato


TREVISOViene da Capo Verde, Ivan Freitas Almeida il nuovo innesto della De' Longhi Treviso Basket. E' un'ala/guardia di 198 cm, nato a Praia (Capo Verde) il 10 maggio 1989, che sarà tesserato da comunitario in virtù del passaporto portoghese. Il giocatore  arriverà già oggi a Treviso mettendosi a disposizione di coach Menetti per iniziare ufficialmente la sua prima stagione nel massimo campionato italiano. 
Ivan Almeida dopo aver giocato al college alla Stonehill University ha iniziato la sua esperienza professionistica in Portogallo vestendo le maglie di Ovarense, Bairro Craveiro Lopes e Sampaense.
Nel 2014/15 Almeida si trasferisce  a Lille in Francia, dove viaggia a 18 punti e 5.8 rimbalzi di media, miglior marcatore del campionato ProB (la A2 francese).
L’anno successivo passa al Roanne, collezionando 14.8 punti e 5.4 rimbalzi di media a partita.
Nella stagione 2016/17 Almeida sale nella massima serie transalpina, la ProA, vestendo la maglia bianco rossa dello Cholet, con 7.5 punti a partita e 4.6 rimbalzi.
L'esplosione ad alto livello di Ivan Almeida avviene in Polonia con l’Anwil Wloclawek, dove nella stagione 2017/18 si mette in luce con 17.3 punti e  5.5 rimbalzi a gara, vincendo anche da protagonista la Supercoppa polacca. L’anno successivo (2018/19) va a al Kalev -Kramo Tallin in Lettonia giocando solo 5 partite (12.8 punti di media e 5.2 rimbalzi), prima di ritornare a febbraio in Polonia al’Anwil Wloclawek in tempo per chiudere alla grande la stagione culminata con la vittoria del campionato dove viaggia a 15.3 punti, 4.9 rimbalzi e 4.6 assist con il 40.5% da tre punti. Viene eletto l’MVP delle finali per il titolo.
Nella corrente stagione 2019/20 ha iniziato l'attività in Repubblica Ceca al Nymburk dove tra campionato ceco e Champions League ha realizzato di media 9.4 punti, 3 assist e 4.8 rimbalzi a gara, sfiorando la tripla doppia in un paio di uscite.
A novembre la decisione di tornare in Portogallo con il Galitos Barreiro, liberandosi a gennaio per approfittare delle occasioni di mercato e nel frattempo continuando ad allenarsi con la sua società lusitana.
Con la Nazionale di Capo Verde ha giocato i Campionati Africani nel 2009 e nel 2015.
Il giocatore sarà a Treviso domani e dopo le visite mediche verrà attivato il contratto fino alla fine della stagione.