Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/333: CON UN ULTIMO GIRO MONSTRE, JOHN CATLIN CONQUISTA L'IRISH OPEN

Out al taglio l'eroe di casa Harrington e gli italiani


IRLANDA DEL NORD - Dopo le tappe di Spagna, l’European Tour torna a nord, per la disputa del “Irish Open”, sponsorizzato da Dubai Duty Free. Si gioca nell’Irlanda del Nord, sul tracciato del Galgorm Castle Golf Club, a Ballymena. Sono tanti i professionisti di spessore, tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Venerdì cena allo stadio con la consegna dei fondi raccolti

LA DOPPIA SOLIDARIETÀ DELL'UNDER 100 DEL MOGLIANO RUGBY

Sostegno ad un progetto per ragazzi autistici e un pozzo nello Zambia


MOGLIANO VENETO - Domenica 8 dicembre scorsa, "Under 100", il gruppo dei veterani della squadra del Mogliano Rugby, era presente in piazza a  Mogliano Veneto con il tradizionale banchetto solidale. Il ricavato delle offerte ricevute quest'anno verrà in parte utilizzato in sostegno dell'Associazione "Addolciamo l'autismo" di Mogliano Veneto (un progetto lavorativo di laboratorio di pasticceria rivolto a ragazzi e ragazze con autismo), e in parte per la costruzione di un pozzo a Chikowa nello Zambia (opera che potrà portare l'acqua ad una popolazione di quasi 20 mila persone), in una Missione Comboniana il cui referente per l'Italia è Padre Pietro Ferrari. Per questo motivo Under 100 organizza una cena per il prossimo venerdi 24 gennaio, presso la Club House dello Stadio "Quaggia", durante la quale consegnare, alla presenza del Consiglio, degli Sponsor e di chi ha messo a disposizione il proprio tempo per questo progetto di beneficenza, la somma recuperata ai legittimi destinatari.