Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/333: CON UN ULTIMO GIRO MONSTRE, JOHN CATLIN CONQUISTA L'IRISH OPEN

Out al taglio l'eroe di casa Harrington e gli italiani


IRLANDA DEL NORD - Dopo le tappe di Spagna, l’European Tour torna a nord, per la disputa del “Irish Open”, sponsorizzato da Dubai Duty Free. Si gioca nell’Irlanda del Nord, sul tracciato del Galgorm Castle Golf Club, a Ballymena. Sono tanti i professionisti di spessore, tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il comandante Gallo: "Controlli antidegrado ad ogni ora del giorno"

LA FURBETTA DEI RIFIUTI ╚ UNA DISTINTA SIGNORA 70ENNE

Colta in flagrante all'alba dalla Polizia locale in viale Luzzati


TREVISO - Distinta pensionata furbetta dei rifiuti. E' una signora 70enne il nuovo ecovandalo sorpreso ad abbandonare rifiuti in strada.
La donna è stata colta in flagranza dalla Polizia locale di Treviso mentre depositava un sacchetto di immondizia in via Luzzati, nei pressi del negozio Tigotà, a poche decine di metri dalla sua abitazione. Gli operatori del nucleo anti-degrado, impegnati in un servizio in borghese, l'hanno individuata e fotografata mercoledì mattina, verso le 6.45: bloccata, ha dovuto tornare a casa con la sua spazzatura e una multa da 400 euro.
"Gli agenti sono immediatamente intervenuti fermando la signora subito dopo l'abbandono del sacchetto - spiega il comandante della Polizia Locale Andrea Gallo - Sorpresa dalla presenza degli agenti non ha potuto smentire che stava abbandonando l’immondizia». Negli ultimi giorni sono stati elevati altri due verbali da 400 euro per un nuovo abbandono sulla Feltrina nei pressi delle scuole Coletti e un altro in via Vasari: entrambe le violazioni sono frutto di accertamenti effettuati con foto-trappole e di indagini svolte dalla polizia locale in collaborazione con gli ispettori di Priula.
"I servizi per contrastare gli eco-vandali sono quotidiani e continueranno senza sosta», chiude Gallo - Sono state piazzate numerose foto-trappole e i servizi in borghese del nucleo antidegrado sono programmati a tutte le ore del giorno". Si invitano comunque i cittadini a segnalare ogni situazione anomala o irregolare scrivendo a pl.antidegrado@comune.treviso.it.