Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/307: IL CORONAVIRUS FERMA ANCHE IL PLAYERS CHAMPIONSHIP

Il prestigioso torneo annullato dopo il primo giro


FLORIDA (USA) - Facciamo un commento all’evento, pur sapendo che la competizione non arriverà all’ultimo giro. Vince infatti il Coronavirus, alla conclusione della prima giornata.Il Players Championship è il torneo di maggiore importanza del PGA Tour. Si gioca al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/306: AL QATAR MASTERS, SUCCESSO DI JORGE CAMPILLO

L'iberico vince il testa a testa con lo scozzese Drysdale


QATAR - Sarebbe stato mio desiderio seguire le imprese di Francesco Molinari, intento a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, la prestigiosa gara dedicata al grande architetto campione di golf. All’azzurro è però capitato un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

AL VIA DA DOMANI LA MAPPATURA DEI FURTI A TREVISO

Grazie alle segnalazioni dei cittadini la Polizia potrą individuare le zone pił critiche e implementare le attivitą di controllo


TREVISO - Dal 1 febbraio prenderà il via la “mappatura” dei furti. Il Comando di Polizia Locale di Treviso è infatti pronto a ricevere le segnalazioni dei cittadini che hanno subito dei furti in casa al fine di predisporre una carta geografica del territorio comunale con i punti dove si concentrano maggiormente tali reati.
I cittadini potranno segnalare alla centrale operativa tramite il numero 0422 1915555 oppure all’indirizzo mail pl.giudiziaria@comune.treviso.it
eventuali furti subiti, inoltrando anche la denuncia presentata presso gli organi di polizia.
Questo permetterà di tenere un monitoraggio continuo delle zone più colpite, incrementando ulteriormente i controlli mantenendo comunque sempre le pattuglie preserali e serali in tutti i quartieri nell'azione di contrasto ai reati predatori che colpiscono le abitazioni e gli appartamenti.
I servizi della Polizia Locale nella lotta ai furti è quotidiana con pattuglie su tutto il territorio che, dalle 17 alle 21.30, si concentrano per una vigilanza capillare delle vie, cui si aggiungono i controlli sui veicoli con l'identificazione degli occupanti. Dal 4 novembre al 31 dicembre sono stati effettuati 306 posti di controllo ed identificate 3366 persone e i dati comunicati da Polizia e Carabinieri, che registrano un forte calo di furti, testimoniano l'efficacia anche della presenza della Polizia Locale in tema di sicurezza urbana.
«La mappatura dei furti è anche un modo per studiare e contrastare questi veri e propri professionisti della violenza domestica», le parole del comandante della Polizia Locale Andrea Gallo. «Chiediamo ai cittadini di specificare a che ora può essere avvenuto il furto e di precisare se si tratta di abitazione, se di appartamento, a quale piano è situato, se erano state lasciate luci accese e se vi è la presenza di antifurto».
Tutti questi dati saranno elaborati dal Comando per contrastare nel modo più efficace possibile i furti in abitazione commessi sul territorio comunale.