Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/302: FRATELLO E SORELLA IN GARA NELLO STESSO TORNEO

All'Isps Handa Open in Australia in contemporanea field maschile e femminile


AUSTRALIA - Siamo al terzo torneo stagionale del Ladies PGA Tour: l'Isps Handa Vic Open realizzato in collaborazione con Australian Ladies Professional Golf, in programma sui due percorsi del 13th Beach Golf Links (Beach Course, e Creek Course), in Australia. a Geelong nello Stato del Victoria. In...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/301: SAUDI INTERNATIONAL NEL SEGNO DI G-MAC

Graeme McDowell conquista la tappa in Arabia Saudita dell'European Tour


EDDA - Siamo in Arabia Saudita, al Royal Greens King Abdullah Economic City, vicino a Gedda, polemizzata sede della Supercoppa Juve - Milan del 16 gennaio scorso. Alcuni grandi Campioni hanno rinunciato a giocare, nonostante che oltre ai premi in palio, avrebbero ricevuto rilevanti premi di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/300: PRIMA VITTORIA DA PRO PER L'EX CALCIATORE LUCA HERBET

L'australiano si impone a sorpresa nel Dubai Desert Classic


DUBAI - Concluso il Championship di Abu Dhabi, l’European Tour è rimasto ancora negli Emirati Arabi Uniti, per la disputa dell’Omega Dubai Desert Classic. Si gioca sul percorso dell’Emirates GC, a Dubai, con sei italiani in campo: Edoardo Molinari, Andrea Pavan, Renato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

In gravi condizioni bambino di 8 anni

BABY SCIATORE CADE DALLA SEGGIOVIA

Doveva partecipare ad una gara ed è precipitato dagli impianti di risalita


AURONZO - Era già successo un mese fa, ed è accaduto di nuovo: un bambino ieri è scivolato dalla seggiovia, ma questa volta non c’era nessuno ad afferrare il piccolo ed evitare la caduta. Un bambino di 8 anni è salito da solo in seggiovia ad Auronzo. Avrebbe dovuto partecipare alla gara sciistica Gran Prix Lattebusche. Era partito senza aspettare il gruppo, e dopo una ventina di metri dalla partenza, è scivolato di sotto, facendo un volo di 8 metri e cadendo sulla neve battuta. Il bambino, di Roma, fa parte dello “Sci Club 18” di Cortina d’Ampezzo, e quando è salito la barra di sicurezza è stata abbassata. Nessun testimone ha assistito alla scena e non si sa in che modo sia caduto. Addosso aveva gli sci e uno zaino pesante. I soccorritori, quando l’hanno visto, hanno pensato subito al peggio. Il baby sciatore è stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale di Bolzano e ora è in rianimazione. Oltre a diverse fratture al femore e alle costole, il bambino riporta una lesione al polmone, una frattura cranica e una frattura al bacino. La gara del Grand Prix Lattebusche è stata sospesa e sarà recuperata prossimamente.