Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
SETTIMANA CON TANTI PROTAGONISTI ITALIANI, IN EUROPA E IN AMERICA

o Scottish Open, il Marathon LPGA Classic, il Challenge Tour, il Symetra Tour


Francesco Molinari, e altri sette azzurri sono a North Berwick, per il secondo torneo 2021 della Serie Rolex, l’Aberdeen Scottish Open.A far compagnia a Francesco ci sono Guido Migliozzi, Edoardo Molinari, Francesco Laporta, Renato Paratore, Nino Bertasio, Lorenzo Gagli e Andrea Pavan. Questi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

In gravi condizioni bambino di 8 anni

BABY SCIATORE CADE DALLA SEGGIOVIA

Doveva partecipare ad una gara ed è precipitato dagli impianti di risalita


AURONZO - Era già successo un mese fa, ed è accaduto di nuovo: un bambino ieri è scivolato dalla seggiovia, ma questa volta non c’era nessuno ad afferrare il piccolo ed evitare la caduta. Un bambino di 8 anni è salito da solo in seggiovia ad Auronzo. Avrebbe dovuto partecipare alla gara sciistica Gran Prix Lattebusche. Era partito senza aspettare il gruppo, e dopo una ventina di metri dalla partenza, è scivolato di sotto, facendo un volo di 8 metri e cadendo sulla neve battuta. Il bambino, di Roma, fa parte dello “Sci Club 18” di Cortina d’Ampezzo, e quando è salito la barra di sicurezza è stata abbassata. Nessun testimone ha assistito alla scena e non si sa in che modo sia caduto. Addosso aveva gli sci e uno zaino pesante. I soccorritori, quando l’hanno visto, hanno pensato subito al peggio. Il baby sciatore è stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale di Bolzano e ora è in rianimazione. Oltre a diverse fratture al femore e alle costole, il bambino riporta una lesione al polmone, una frattura cranica e una frattura al bacino. La gara del Grand Prix Lattebusche è stata sospesa e sarà recuperata prossimamente.