Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/307: IL CORONAVIRUS FERMA ANCHE IL PLAYERS CHAMPIONSHIP

Il prestigioso torneo annullato dopo il primo giro


FLORIDA (USA) - Facciamo un commento all’evento, pur sapendo che la competizione non arriverà all’ultimo giro. Vince infatti il Coronavirus, alla conclusione della prima giornata.Il Players Championship è il torneo di maggiore importanza del PGA Tour. Si gioca al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/306: AL QATAR MASTERS, SUCCESSO DI JORGE CAMPILLO

L'iberico vince il testa a testa con lo scozzese Drysdale


QATAR - Sarebbe stato mio desiderio seguire le imprese di Francesco Molinari, intento a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, la prestigiosa gara dedicata al grande architetto campione di golf. All’azzurro è però capitato un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nuovo appuntamento del salotto ideato da Donella Del Monaco e Paolo Troncon

"LA MUSICA PRESENTE" SUONA CHEZ DONELLA

Tendenze e compositori del fenomeno musicale contemporaneo


TREVISO - Esplorerà la "Musica presente", tra nuove tendenze e compositori della scena musicale attuale, il nuovo appuntamento di Chez Donella, il salotto culturale ideato da Donella Del Monaco e Paolo Troncon.
Ospite d'onore dell'incontro in programma sabato 8 febbraio alle 21, il musicologo Renzo Cresti: già noto per il suo saggio su Wagner, studioso del fenomeno musicale del nostro tempo, nel suo ultimo lavoro tratta autori nati dagli anni Cinquanta ai Novanta e il superamento dei generi: il concetto di musica inclusiva, i rapporti fra classica, contemporanea, rock progressive, colonna sonora, jazz e dell’intreccio che si verifica nelle diverse impostazioni.
“Musica presente” non significa solo musica del tempo corrente ma anche musica consapevole e testimone del proprio tempo. Vi sono approfondite riflessioni sulla cultura musicale dei nostri giorni e le molteplici prospettive per analizzarla da più punti di vista.
Interverrà anche Renato Marengo, critico musicale, conduttore e giornalista.
A conclusione dell’incontro, Donella Del Monaco e il gruppo OpusAvantra ensemble, fra classica e art rock, proporrà una suite di composizioni storiche, nuovissime e anche inedite, con Paolo Troncon, pianoforte, autore delle musiche, Mauro Martello, flauto e sax, Laura Balbinot, violoncello, Andrea De Nardi, tastiere e Giorgio Cedolin, batteria.

Appuntamento nella  sede di via Postumia, 41 - angolo via Cittanova. Ingresso libero, previa prenotazione a news@donelladelmonaco.com