Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/341: COME FUNZIONA LA QUALYFING SCHOOL?

Alla scoperta dei tornei che promuovono alle competizioni maggiori


TREVISO - Questa settimana andiamo a vedere da vicino come funziona la “Qualifying School”, la serie di tornei dell’Alps Tour che promuovono i talenti mondiali a ottenere la “carta” che permette di partecipare alle competizioni, e come sono regolate le classifiche...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualitā
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, Č 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nuovo appuntamento del salotto ideato da Donella Del Monaco e Paolo Troncon

"LA MUSICA PRESENTE" SUONA CHEZ DONELLA

Tendenze e compositori del fenomeno musicale contemporaneo


TREVISO - Esplorerà la "Musica presente", tra nuove tendenze e compositori della scena musicale attuale, il nuovo appuntamento di Chez Donella, il salotto culturale ideato da Donella Del Monaco e Paolo Troncon.
Ospite d'onore dell'incontro in programma sabato 8 febbraio alle 21, il musicologo Renzo Cresti: già noto per il suo saggio su Wagner, studioso del fenomeno musicale del nostro tempo, nel suo ultimo lavoro tratta autori nati dagli anni Cinquanta ai Novanta e il superamento dei generi: il concetto di musica inclusiva, i rapporti fra classica, contemporanea, rock progressive, colonna sonora, jazz e dell’intreccio che si verifica nelle diverse impostazioni.
“Musica presente” non significa solo musica del tempo corrente ma anche musica consapevole e testimone del proprio tempo. Vi sono approfondite riflessioni sulla cultura musicale dei nostri giorni e le molteplici prospettive per analizzarla da più punti di vista.
Interverrà anche Renato Marengo, critico musicale, conduttore e giornalista.
A conclusione dell’incontro, Donella Del Monaco e il gruppo OpusAvantra ensemble, fra classica e art rock, proporrà una suite di composizioni storiche, nuovissime e anche inedite, con Paolo Troncon, pianoforte, autore delle musiche, Mauro Martello, flauto e sax, Laura Balbinot, violoncello, Andrea De Nardi, tastiere e Giorgio Cedolin, batteria.

Appuntamento nella  sede di via Postumia, 41 - angolo via Cittanova. Ingresso libero, previa prenotazione a news@donelladelmonaco.com