Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/307: IL CORONAVIRUS FERMA ANCHE IL PLAYERS CHAMPIONSHIP

Il prestigioso torneo annullato dopo il primo giro


FLORIDA (USA) - Facciamo un commento all’evento, pur sapendo che la competizione non arriverà all’ultimo giro. Vince infatti il Coronavirus, alla conclusione della prima giornata.Il Players Championship è il torneo di maggiore importanza del PGA Tour. Si gioca al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/306: AL QATAR MASTERS, SUCCESSO DI JORGE CAMPILLO

L'iberico vince il testa a testa con lo scozzese Drysdale


QATAR - Sarebbe stato mio desiderio seguire le imprese di Francesco Molinari, intento a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, la prestigiosa gara dedicata al grande architetto campione di golf. All’azzurro è però capitato un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Servirà anche l'aeroporto Canova

NUOVE FOGNATURE NEL QUARTIERE DI SAN GIUSEPPE DI TREVISO

Intesa Comune, Ats e AerTre per un collettore lungo via Noalese


TREVISO - Si amplia la fognatura a San Giuseppe. La Giunta comunale ha approvato lo schema di accordo di programma con Alto Trevigiano Servizi e Aer Tre per l’estensione della rete. L’intervento si svilupperà lungo la strada Noalese con la posa di un nuovo collettore fognario e acquedottistico nel tratto compreso fra le intersezioni con via Da Corona e via Le Canevare, con scorrimento da ovest verso est. Da via Noalese i reflui saranno poi raccolti da un’ulteriore dorsale con direttrice nord-sud, posata lungo un percorso ciclopedonale esistente esteso fino al Sile, dove verrà ubicato un impianto di sollevamento per spingere le acque verso la rete fognaria esistente a Sant’Angelo fino a via Graziano. L’attraversamento del fiume Sile sarà realizzato con una condotta “di mandata” posata in adiacenza al ponte.
Complessivamente, verranno posate tubazioni per 1.655 metri di condotte a gravità e 400 metri di condotte in pressione, consentendo così la dismissione degli impianti di trattamento di via Le Canevare e dell’Aeroporto Canova e il collegamento delle reti esistenti al depuratore centrale di via Pavese. L’opera prevede un costo investimento complessivo di circa 2,8 milioni, con un contributo da parte del Comune di Treviso, che andrà a coprire anche il costo di rifacimento della pavimentazione stradale, di 200.000 euro e altri 200.000 da Aer Tre. L’intervento – che partirà a luglio - permetterà sia di servire il quartiere San Giuseppe di una rete fognaria sia di soddisfare le esigenze dello scalo aeroportuale con un impianto di “tipo A”, vale a dire una rete fognaria per acque usate con recapito all’impianto di depurazione in gestione di Ats.
"Questo intervento va nella direzione degli investimenti nei quartieri che la nostra amministrazione ha posto al centro dell’agenda - sottolinea il sindaco Mario Conte -  E non solo: le fognature rappresentano una delle criticità emerse anche nell’ultima classifica de “il Sole 24 Ore”: vogliamo assolutamente migliorare tale indicatore attraverso l’estensione della rete, un lavoro che vede il nostro settore Lavori Pubblici dialogare costantemente con Ats. Il nuovo intervento a San Giuseppe permetterà di perseguire tale obiettivo e di collegare nel breve termine almeno 1.500 utenze".