Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'evento pone attenzione sulla sostenibilità ambientale

VINI DA TERRE ESTREME

Degustazione di etichette "eroiche" e masterclass


MOGLIANO VENETO - Un appuntamento immancabile  Villa Braida di Mogliano Veneto per gli appassionati e operatori del settore che avranno modo di degustare le etichette "eroiche" provenienti dai territori più impervi dell'Italia, Serbia, Croazia e della Grecia, paese ospite di questa ottava edizione, con cantine dal Nord del Peloponneso, da Santorini, Cipro e l'isola di Ikaria.
Il 9 e 10 Febbraio, Vini da Terre Estreme rinnova per l'ottavo anno l’appuntamento annuale, evento per la valorizzazione della tradizione vitivinicola “eroica” italiana e non solo.
Sono oltre 300 le etichette in degustazione libera a "Vini da Terre Estreme", con la partecipazione di oltre 50 cantine eroiche che presenteranno la loro miglior produzione, vini che hanno come denominatore comune l’essere frutto di un’agricoltura con origini e storia secolari, tramandata di generazione in generazione.
Un patrimonio di esperienza e radicamento al territorio senza eguali, che questi appassionati vignaioli continuano a salvaguardare per dar vita a dei vini straordinari, rari, e soprattutto preziosi per il loro carattere unico.
Un viaggio appassionante e ricco di sensazioni, che dalla Val d’Aosta fino alla Sicilia e Sardegna, toccherà tutta la Penisola passando per la vicina Croazia, la Serbia e la Grecia per regalare nuovi piaceri al palato e scoprire storie di grande passione, fatica e amore di vignaioli "eroici" che producono vini unici. Sono storie che vanno protette, tutelate, valorizzate.
PROGRAMMA MASTERCLASS
Oltre ai workshop con tavoli di degustazione libera, sono in calendario tre MasterClass (numero chiuso su prenotazione), sui vini eroici e i loro territori di provenienza:
 
Domenica 9 Febbraio
  • ore 12.00 “Il coraggio di essere unici. Le bollicine eroiche”. In degustazione 15 etichette. Condotta da Alessandra Dinato (Sommelier AIS e diplomata WSET)
     
  • ore 16.00 “Il coraggio di essere unici. I vini eroici del mare”. In degustazione 12 etichette. Condotta da Bartolomeo Roberto Lepori (Giornalista e Sommelier AIS Master Class).
 
Lunedì 10 Febbraio
  • ore15.30 -”Il coraggio di essere unici. I vini eroici della montagna”. In degustazione 21 etichette. Condotta da Alessandra Dinato (Sommelier AIS e diplomata WSET)

L’elenco delle cantine presenti è scaricabile da www.vinidaterreestreme.com