Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Regole e consigli utili per comportarsi correttamente a tavola

A LEZIONE DI BUONE MANIERE NELL’ABBAZIA DOVE NACQUE IL GALATEO

Torna il Galateo di Giuliana Meneghetti in tre appuntamenti


NERVESA DELLA BATTAGLIA - Come riuscire a distinguersi per classe, buongusto e bon ton? Quali sono le regole e i segreti dell’eleganza?
Sabato 22, 29 febbraio e 7 marzo, in Abbazia di Sant’Eustachio ritorna Giuliana Meneghetti per presentare una nuova edizione del corso “Galateo - L’educazione autentica per stare bene con gli altri”, svelando i consigli utili a migliorare non solo se stessi, ma anche il rapporto con gli altri.
Tre pomeriggi per scoprire o riscoprire insegnamenti secolari, ma ancora fortemente attuali del Galateo, il celebre testo che Monsignor Giovanni Della Casa scrisse proprio mentre soggiornava presso l’abbazia benedettina nel lontano 1550.
“Durante questi incontri, non si vuole parlare di abitudini vuote e superate – afferma la relatrice Giuliana Meneghetti, già responsabile del Cerimoniale della Provincia di Treviso, esperta di “buone maniere” e organizzazione di eventi. – Il Galateo non è un mero insieme di regole, ma un modo di vivere. Assimilarne i consigli sulle buone maniere e il buon gusto può migliorare notevolmente il nostro rapporto con gli altri”.
Un corso, dunque, dedicato allo stile, al buon gusto e all’eleganza: a quella bellezza che, una volta acquisita, non passa mai di moda. Nell’affascinante cornice dell’Abbazia di Sant’Eustachio, recuperata grazie a un intervento promosso da Ermenegildo Giusti, proprietario della Giusti Wine, si parlerà non solo di buona educazione e buone maniere, ma anche di relazioni sociali e dell’arte dello stare a tavola, per potersi distinguere in qualunque situazione: dalle importanti occasioni formali ai momenti più conviviali.

Il percorso di formazione è costruito su 9 ore distribuite in 3 lezioni.
La prenotazione è obbligatoria e il costo dell’intero corso è di 180€.
Per maggiori informazioni e prenotazioni contattare lo 0422.1836285 - 320/2696169, info@abbaziasanteustachio.com
prenotazioni obbligatorie, posti limitati.