Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/302: FRATELLO E SORELLA IN GARA NELLO STESSO TORNEO

All'Isps Handa Open in Australia in contemporanea field maschile e femminile


AUSTRALIA - Siamo al terzo torneo stagionale del Ladies PGA Tour: l'Isps Handa Vic Open realizzato in collaborazione con Australian Ladies Professional Golf, in programma sui due percorsi del 13th Beach Golf Links (Beach Course, e Creek Course), in Australia. a Geelong nello Stato del Victoria. In...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/301: SAUDI INTERNATIONAL NEL SEGNO DI G-MAC

Graeme McDowell conquista la tappa in Arabia Saudita dell'European Tour


EDDA - Siamo in Arabia Saudita, al Royal Greens King Abdullah Economic City, vicino a Gedda, polemizzata sede della Supercoppa Juve - Milan del 16 gennaio scorso. Alcuni grandi Campioni hanno rinunciato a giocare, nonostante che oltre ai premi in palio, avrebbero ricevuto rilevanti premi di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/300: PRIMA VITTORIA DA PRO PER L'EX CALCIATORE LUCA HERBET

L'australiano si impone a sorpresa nel Dubai Desert Classic


DUBAI - Concluso il Championship di Abu Dhabi, l’European Tour è rimasto ancora negli Emirati Arabi Uniti, per la disputa dell’Omega Dubai Desert Classic. Si gioca sul percorso dell’Emirates GC, a Dubai, con sei italiani in campo: Edoardo Molinari, Andrea Pavan, Renato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il meglio e il peggio della serata

IL CANTICO DEI CANTICI DI BENIGNI AL FESTIVAL DI SANREMO

Duetti Morgan/Bugo e Lamborghini/Myss Keta


SANREMO - Inizio un po' sottotono, il punto più basso è quando Amadeus prova a fare il Fiorello e decisamente non gli riesce. D'altronde se la serata prevede un Benigni, sul palco non può esserci un Fiorello che improvvisa in modo più naturale. La gara va avanti mentre le interpretazioni delle vecchie canzoni sono fantastiche, vecchi cantanti ancora in forma, spesso più dei nuovi.
Scambio di gagliardetti e magliette con il calciatore più famoso del mondo e la fidanzata presentatrice. Tutto in famiglia anche in prima fila.
Finalmente arrivano pure gli stranieri: Lewis Capaldi e Mika. Poi il grande atteso: Roberto Benigni. Entra con la banda, praticamente fa se stesso!
Frecciatine a Salvini, battute, telefonate ed esegesi con cantico canzone, che ricorda il Melandri innamorato di Amici miei. Il Benigni di alto livello che tutti si aspettano insomma.
La gara va avanti... Morgan e Bugo imbarazzanti... Anche se si fossero messi d'accordo prima su chi cantava e chi digeva l'orchestra, probabilmente il risultato sarebbe stato lo stesso. Tutto molto bello, anche il finale trash di Elettra Lamborghini & C, giustamente penultima. Fare peggio di Morgan era impossibile. Ottima Tosca che vince la serata dell'orchestra davanti a Pelù e Pinguini Tattici Nucleari. Anche questa sarà una puntata da record?
Barry Mason