Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/342: BEZUIDENHOUT RIMONTE NEL FINALE E VINCE IL DUNHILL CHAMPIONSHIP

Niente da fare per gli italiani Gagli e Pavan


SUN CITY (SUDAFRCIA) - È ancora in Sudafrica l’European Tour, per il secondo dei tre tornei consecutivi, dove si disputa l’Alfred Dunhill Championship. La scorsa settimana è stato anticipato dallo Joburg Open a cui partecipavano gli azzurri Scalise e Pavan, la vittoria...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Duplice tamponamento in A27 tra Conegliano e Treviso

AUTO SUL FURGONE, ADDETTO DI AUTOSTRADE NELLA SCARPATA

L'uomo era intervenuto per un precedente incidente


TREVISO - Duplice tamponamento sull'A27 tra il casello di Conegliano e quello di Treviso Nord, in direzione Venezia. Un addetto della società Austrade è stato scaraventato giù dalla scarpata di un viadotto: ha riportato la frattura del bacino, ma non è in pericolo di vita.
Ad innescare questo secondo incidente, è stato un precedente sinistro: poco dopo le 15, al chilometro 29, due vetture si sono tamponate, la donna alla guida di una delle due ha subito un trauma cranico. Sul posto è giunto anche un dipendente di Autostrade per segnalere l'inevitabile coda formatasi in pochi minuto. Una terza auto, non accorgendosi dei rallentamenti, ha però centrato il suo furgone. Il mezzo a sua volta ha colpito l'uomo che era sceso a bordo carreggiata e l'ha sbalzato oltre il ciglio, alla fine di un ponte.
Nell'impatto, il furgone si è incendiato: a causa dell'autostrada bloccata per il traffico, i vigili del fuoco di Treviso e Conegliano hanno dovuto raggiungere a piedi, con gli estintori, il veicolo in fiamme.
Soccorsi i feriti, sul luogo sono intervenuti anche il Suem 118 e la Polizia stradale, e spento il rogo, l'autostrada è stata riaperta intorno alle 16.15, anche se inzialmente su una sola corsia.

Galleria fotograficaGalleria fotografica