Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/302: FRATELLO E SORELLA IN GARA NELLO STESSO TORNEO

All'Isps Handa Open in Australia in contemporanea field maschile e femminile


AUSTRALIA - Siamo al terzo torneo stagionale del Ladies PGA Tour: l'Isps Handa Vic Open realizzato in collaborazione con Australian Ladies Professional Golf, in programma sui due percorsi del 13th Beach Golf Links (Beach Course, e Creek Course), in Australia. a Geelong nello Stato del Victoria. In...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/301: SAUDI INTERNATIONAL NEL SEGNO DI G-MAC

Graeme McDowell conquista la tappa in Arabia Saudita dell'European Tour


EDDA - Siamo in Arabia Saudita, al Royal Greens King Abdullah Economic City, vicino a Gedda, polemizzata sede della Supercoppa Juve - Milan del 16 gennaio scorso. Alcuni grandi Campioni hanno rinunciato a giocare, nonostante che oltre ai premi in palio, avrebbero ricevuto rilevanti premi di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/300: PRIMA VITTORIA DA PRO PER L'EX CALCIATORE LUCA HERBET

L'australiano si impone a sorpresa nel Dubai Desert Classic


DUBAI - Concluso il Championship di Abu Dhabi, l’European Tour è rimasto ancora negli Emirati Arabi Uniti, per la disputa dell’Omega Dubai Desert Classic. Si gioca sul percorso dell’Emirates GC, a Dubai, con sei italiani in campo: Edoardo Molinari, Andrea Pavan, Renato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Duplice tamponamento in A27 tra Conegliano e Treviso

AUTO SUL FURGONE, ADDETTO DI AUTOSTRADE NELLA SCARPATA

L'uomo era intervenuto per un precedente incidente


TREVISO - Duplice tamponamento sull'A27 tra il casello di Conegliano e quello di Treviso Nord, in direzione Venezia. Un addetto della società Austrade è stato scaraventato giù dalla scarpata di un viadotto: ha riportato la frattura del bacino, ma non è in pericolo di vita.
Ad innescare questo secondo incidente, è stato un precedente sinistro: poco dopo le 15, al chilometro 29, due vetture si sono tamponate, la donna alla guida di una delle due ha subito un trauma cranico. Sul posto è giunto anche un dipendente di Autostrade per segnalere l'inevitabile coda formatasi in pochi minuto. Una terza auto, non accorgendosi dei rallentamenti, ha però centrato il suo furgone. Il mezzo a sua volta ha colpito l'uomo che era sceso a bordo carreggiata e l'ha sbalzato oltre il ciglio, alla fine di un ponte.
Nell'impatto, il furgone si è incendiato: a causa dell'autostrada bloccata per il traffico, i vigili del fuoco di Treviso e Conegliano hanno dovuto raggiungere a piedi, con gli estintori, il veicolo in fiamme.
Soccorsi i feriti, sul luogo sono intervenuti anche il Suem 118 e la Polizia stradale, e spento il rogo, l'autostrada è stata riaperta intorno alle 16.15, anche se inzialmente su una sola corsia.

Galleria fotograficaGalleria fotografica