Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/333: CON UN ULTIMO GIRO MONSTRE, JOHN CATLIN CONQUISTA L'IRISH OPEN

Out al taglio l'eroe di casa Harrington e gli italiani


IRLANDA DEL NORD - Dopo le tappe di Spagna, l’European Tour torna a nord, per la disputa del “Irish Open”, sponsorizzato da Dubai Duty Free. Si gioca nell’Irlanda del Nord, sul tracciato del Galgorm Castle Golf Club, a Ballymena. Sono tanti i professionisti di spessore, tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ragazza vicentina indagata, ribaltata l'accusa

ATTI SESSUALI NON VOLUTI CON BALOTELLI

Aveva chiesto 100 mila euro per il suo silenzio sui rapporti con il calciatore


VICENZA - E’ indagata per aver tentato di estorcere denaro a Mario Balotelli in cambio del silenzio sui rapporti sessuali avuti con lui quand’era minorenne. Protagonista della vicenda una ragazza vicentina, Elisa Romeo, che ha preteso centomila euro dal calciatore per non rivelare i rapporti avvenuti quando lei era ancora diciassettenne.
La ragazza, dopo essere stata accusata di tentato ricatto assieme al suo avvocato trevigiano che ha provato a vendere la storia al noto periodico “Chi”, diretto da Alfonso Signorini, ricevendo però un rifiuto, è poi tornata alla ribalta con accuse pesanti: lei sostiene di aver avuto rapporti non desiderati con Balotelli e lo denuncia per violenza sessuale.
"Una relazione cominciata in modo consensuale" - ha affermato l’avvocato della donna - "ma poi evolutasi in atti sessuali non voluti e conseguentemente in violenza sessuale secondo l’art. 609 bis del codice penale".
Nel frattempo gli avvocati di Mario Balotelli non commentano e fanno sapere che verificheranno lo stato delle indagini, che a quanto pare sono state condotte parallelamente nelle procure di Vicenza e Brescia con due denunce opposte.
Lei accusa lui di violenza sessuale, lui accusa lei di ricatto e tentativo di estorsione.
Da entrambe le parti i legali dei due protagonisti si augurano che venga fatta chiarezza e che venga risolto il caso nel migliore dei modi, per i loro assistiti.