Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/337: L'INGLESE MCGOWAN RE DEL 77° OPEN D'ITALIA

Migliore degli azzurri il vicentino Guido Migliozzi


POZZOLENGO - Giunge alla 77esima edizione l'Open d'Italia, massima rassegna del golf tricolore, nonché una delle più antiche dell’European Tour. Si gioca a porte chiuse allo Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo, splendido percorso che si estende attorno ad...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Consegnati a Quattro Castella gli Oscar della pallacanestro italiana

A PAOLO VAZZOLER IL PREMIO REVERBERI ALLA CARRIERA

"Con TVB si è realizzato un sogno"


REGGIO EMILIA  Nella nuova location dei Magazzini generali delle Tagliate di Orologia, nel Comune di Quattro Castella (Reggio Emilia), si è tenuta la consueta cerimonia del Premio Reverberi- Oscar del Basket, giunta alla sua 34a edizione. Un riconoscimento di assoluto prestigio che assegna ogni anno, in collaborazione con FIP e Legabasket, gli "Oscar" del basket ai protagonisti che si sono segnalati nella stagione precedente in campo, in panchina, dietro alla scrivania o sui media.  Per questa edizione 2020 l'Oscar "Alla Carriera" è stato assegnato al Presidente di Treviso Basket Paolo Vazzoler, per la sua attività nella pallacanestro italiana prima da giocatore e poi da dirigente. La premiazione è avvenuta dopo un video celebrativo delle gesta del "Vazzo" giocatore e capitano e del Paolo Vazzoler presidente.
Ecco il suo commento dopo aver ricevuto il premio dal Presidente di lega Basket Egidio Bianchi e dal conduttore della serata reggiana Lorenzo Dallari:
"Mi soprannominavano il "piranha" da giocatore perchè mi attaccavo agli avversari da inizio a fine partita, marcavo sempre l'attaccante più forte degli avversari. In campo ci mettevo davvero tutto, il massimo dell'impegno, e questa mia generosità è costato anche "qualcosa" a livello fisico per le tante operazioni e infortuni che ho avuto, ma tutti questi sacrifici sono stati ripagati dall'affetto che ho ricevuto dai miei compagni di squadra e dai tifosi, che hanno sempre apprezzato questo mio modo di giocare. Poi dopo qualche anno è iniziata l'avventura con Treviso Basket, mi sembrava giusto dopo aver ricevuto tanto dallo sport e dalla città mettermi a disposizione per rilanciare nella mia città la passione per il nostro sport, con il sogno che come è successo a me tanti anni fa prima o poi ci sia in futuro un ragazzino trevigiano delle nostre giovanile che possa uscire dal tunnel del Palaverde come capitano della squadra della sua città."