Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/346 - CAMPI/30: IL GOLF CLUB ACAYA

Nel cuore del Salento un percorso ricco di fascino e sorprese


VERNOLE (LE) - Siamo nel Salento, nel Leccese, una bella, generosa terra. Una lunghissima teoria di ulivi fa guida per arrivare all’elegante resort “Double Tree by Hilton Acaya”, inserito nel verde della macchia mediterranea, 100 ettari di pregiata vegetazione spontanea....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Prognosi di 10 giorni per il ghanese ferito

SORPRESO A RUBARE UNA BICICLETTA IN STAZIONE, AGGREDISCE IL PROPRIETARIO

In manette il 29enne nigeriano che ha tentato di rubare la bici


MONTEBELLUNA - Un ladro gli stava rubando la bicicletta in stazione a Montebelluna, mentre stava acquistando il biglietto del treno alla biglietteria. Teneva d’occhio la sua bicicletta, mezzo costoso che aveva acquistato grazie a tanti sacrifici, del valore di 1500 euro. Così quando il 35enne, ghanese, residente a Treviso, si è accorto che qualcuno stava trafficando intorno alla sua bici è uscito di corsa e ha chiesto spiegazioni al ladro, un 29enne nigeriano, i cui complici si erano già dati alla fuga.
Tra i due nasce un’accesa discussione, e ci vuole poco perché dalle parole si passi ai fatti: volano pugni davanti ai passanti increduli e in quel momento arrivano anche i carabinieri già in zona per un pattugliamento. Il 29enne nigeriano è stato arrestato per tentato furto, mentre il 35enne ghanese se la caverà con una decina di giorni di prognosi. In stazione a Montebelluna sono state installate telecamere di sorveglianza a causa dei numerosi furti di biciclette e degli episodi di violenza tra diversi soggetti, oltre agli episodi di vandalismo con scritte e svastiche disegnate sui muri dei bagni.
Da qualche giorno sono state installate a Montebelluna una ventina di nuovi occhi elettronici, telecamere di sorveglianza direttamente collegate con la polizia locale. Per quel che riguarda i furti di biciclette l’Amministrazione ha pensato di creare un sistema di protezione con tessera magnetica e di far sorvegliare l’area da un custode.