Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/342: BEZUIDENHOUT RIMONTE NEL FINALE E VINCE IL DUNHILL CHAMPIONSHIP

Niente da fare per gli italiani Gagli e Pavan


SUN CITY (SUDAFRCIA) - È ancora in Sudafrica l’European Tour, per il secondo dei tre tornei consecutivi, dove si disputa l’Alfred Dunhill Championship. La scorsa settimana è stato anticipato dallo Joburg Open a cui partecipavano gli azzurri Scalise e Pavan, la vittoria...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ricoverata in Rianimazione, il decesso nel tardo pomeriggio

CORONAVIRUS, MORTA UNA DONNA A TREVISO

Aveva 75 anni e soffriva di patologie respiratorie


TREVISO  - Prima vittima di coronavirus a Treviso. Si tratta di una donna di 75 anni, Luciana Mangiò, residente a Paese: l'anziana, affetta da obesità, era andata al Pronto soccoro dell'ospedale di Treviso il 7 febbraio scorso e presentava un grave scompenso cardiaco, secondo quanto comunica l'Ulss 2. Ricoverata in Geriatria, era stata sottoposta a tutte le necessarie terapie.
Oggi, però, a causa dell’aggravamento dello scompenso cardiaco, le sue condizioni generali erano peggiorate ed era stata trasferita In Rianimazione dove, alle 18.10, è sopraggiunto il decesso, dovuto al problema a cuore.
L’Ulss 2, applicando il protocollo generale relativo al Covid-19, aveva effettuato questa mattina il tampone sulla paziente, risultato positivo.
Individuati e controllati i pochi contatti della 75enne, ovvero la badante con cui viveva e due vicini. Si trovano attualmente in isolamento domiciliare. Sono in corso, all’Ospedale di Treviso, le azioni di sorveglianza sul personale entrato in contatto con la paziente e di riorganizzazione interna, seguendo le linee guida previste.
E' il secondo decesso in Veneto, dopo quello di Adriano Trevisan, il 77enne di Vo' Euganeo, spentosi nei giorni scorsi. In totale i casi accertati in regione, compresi i due deceduti, ammontano a 43 di cui 29 a Vo' Euganeo, il comune padovano in zona rossa.