Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Servizi mirati di contrasto ai reati predatori

INDIVIDUATI TRE LADRI DI ORIGINE RUMENA A TREVISO

Erano in possesso di attrezzi usati per lo scasso e parte della refurtiva


TREVISO - Gli investigatori della Squadra Mobile di Treviso, hanno individuato 3 uomini di origine rumena e denunciato alla locale Procura della Repubblica uno di essi, per ricettazione.
I tre sono stati individuati lo scorso weekend nell’ambito di servizi mirati di contrasto ai reati predatori.
Gli investigatori erano alla ricerca di un auto del tipo Audi di colore grigio segnalata nei pressi di abitazioni colpite da furti.
Individuata la vettura, gli uomini della Squadra Mobile, l’hanno seguita, giungendo nei pressi di un appartamento in località Arcade dove i tre stranieri avevano trovato rifugio. Dopo aver fatto irruzione nell’abitazione, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato numerosi attrezzi atti allo scasso e svariato materiale di presumibile provenienza furtiva.
In particolare 3 trapani avvitatori, 2 visori notturni 2 gps per veicoli, 1 trancia cavi, 2 telecamere digitali, 3 amplificatori, un sensore a infrarossi, un divisa da scherma professionale completa di maschera, e circa 100 kg di rame con relative guaine e
macchinario per la “spellatura”.
Ad esito dell’operazione il titolare dell’appartamento oggetto del controllo è stato segnalato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Treviso.

Galleria fotograficaGalleria fotografica