Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/351: DOPPIO EAGLE ALL'ULTIMO GIRO, BERGER VINCE L'AT&T PEBBLE BEACH

Il 28enne sorpassa in volata NcNealy, crolla invece Molinari


STATI UNITI - Siamo in California, a Pebble Beach, nella Contea di Monterey, piccola comunità sulla costa del pacifico. Si gioca una Pro-Am atipica, che a causa dell’emergenza sanitaria non viene giocata in compagnia delle celebrità come d’uso, è quindi una normale...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/350: DUSTIN JOHNSON CONFERMA LA SUA LEADERSHIP MONDIALE AL SAUDI INTERNATIONAL

Azzurri nelle retrovie, 33esimo il vicentino Migliozzi


ARABIA SAUDITA - Questa settimana l’Eurotour ha messo in scena il Saudi International, al Royal Greens Golf and Country Club, a King Abdullah Economic City, in Arabia Saudita; ai tee di partenza, ci sono ben sette azzurri, che hanno l’opportunità di giocare con veri big: il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/349: IL TEXANO PATRICK REED FESTEGGIA ALL'INSURANCE FARMERS OPEN

Gran rimonta di un ritrovato Molinari: da 39° a decimo


LA JOLLA (USA) - Concluso l’American Express con l’ottavo posto in classifica, Francesco Molinari si trova ora impegnato nel Farmers Insurance Open, ancora in California, non più a La Quinta ma a La Jolla - San Diego, al Torrey Pines Golf Course che sorge sul posto dove...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Pericolo valanghe ed esondazioni

LA NEVE È TORNATA SULLE DOLOMITI

La prima nevicata vera dopo mesi, pioggia in pianura


TREVISO - Torna la neve sulle Dolomiti e sull’Altopiano di Asiago. Dopo mesi, la prima nevicata "seria". Trenta centimetri di neve a Cortina, e altrettanti sono attesi oggi. Da novembre è la prima perturbazione che arriva sulle nostre montagne. Neve anche a bassa quota, e pioggia in pianura quindi.
Pericolo valanghe di livello massimo su Dolomiti e Prealpi. Allarme di livello giallo diramata dalla Protezione Civile per i bacini della pedemontana vicentina e dell’est veronese, oltre al Piave pedemontano. Rischio idrogeologico in queste zone: possibili le frane e le esondazioni.
Allerta anche per l’acqua alta a Venezia ma solo per oggi: il centro maree prevede un picco di 110 cm. Nulla di preoccupante rispetto all’ultima Acqua Granda.
Il rischio temuto dagli agricoltori sono le gelate tardive dopo le fioriture precoci, ma per il momento pare che le temperature in pianura non andranno sotto lo zero.