Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Pericolo valanghe ed esondazioni

LA NEVE È TORNATA SULLE DOLOMITI

La prima nevicata vera dopo mesi, pioggia in pianura


TREVISO - Torna la neve sulle Dolomiti e sull’Altopiano di Asiago. Dopo mesi, la prima nevicata "seria". Trenta centimetri di neve a Cortina, e altrettanti sono attesi oggi. Da novembre è la prima perturbazione che arriva sulle nostre montagne. Neve anche a bassa quota, e pioggia in pianura quindi.
Pericolo valanghe di livello massimo su Dolomiti e Prealpi. Allarme di livello giallo diramata dalla Protezione Civile per i bacini della pedemontana vicentina e dell’est veronese, oltre al Piave pedemontano. Rischio idrogeologico in queste zone: possibili le frane e le esondazioni.
Allerta anche per l’acqua alta a Venezia ma solo per oggi: il centro maree prevede un picco di 110 cm. Nulla di preoccupante rispetto all’ultima Acqua Granda.
Il rischio temuto dagli agricoltori sono le gelate tardive dopo le fioriture precoci, ma per il momento pare che le temperature in pianura non andranno sotto lo zero.