Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Truffa aggravata per 270 mila euro

SCOPERTO FALSO INVALIDO A GAZZO VERONESE

Si era presentato davanti alla commissione in carrozzina


VERONA - La guardia di Finanza di Legnago ha scoperto e denunciato un falso invalido per aver percepito illegalmente 270 mila euro dall'Inps. L'uomo, residente a Gazzo Veronese si era presentato davanti alle Commissioni sanitarie in carrozzina e dal 2005 era riuscito a farsi riconoscere l'invalidità civile al 100%.
In questo modo, era riuscito a percepire indebitamente la pensione d'invalidità civile, l'indennità di accompagnamento e la pensione di invalidità e inabilità al lavoro. Invece, come hanno accertato i finanzieri con appostamenti e videoriprese, l'indagato era in grado di svolgere ogni ordinaria attività senza necessità di alcun ausilio.
Nel 2012 aveva anche superato le visite mediche per il rinnovo della patente di guida con l'unica prescrizione dell'obbligo dell'utilizzo di lenti. Ora è accusato di truffa aggravata ai danni dell'Inps per 270.000 euro.