Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/333: CON UN ULTIMO GIRO MONSTRE, JOHN CATLIN CONQUISTA L'IRISH OPEN

Out al taglio l'eroe di casa Harrington e gli italiani


IRLANDA DEL NORD - Dopo le tappe di Spagna, l’European Tour torna a nord, per la disputa del “Irish Open”, sponsorizzato da Dubai Duty Free. Si gioca nell’Irlanda del Nord, sul tracciato del Galgorm Castle Golf Club, a Ballymena. Sono tanti i professionisti di spessore, tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tutti i nuovi casi collegati a Geriatria, cominciate le dimissioni

ALTRI DUE MORTI CON CORONAVIRUS NELLA MARCA

Deceduti una 97enne e un 83enne con altre gravi patologie


TREVISO - Due nuovi decessi nella Marca di persone trovate positive al Coronavirus. Ieri sono morti una 97enne e un 83enne: sono in corso accertamenti perché, come spiegato da un comunicato dell'Ulss 2, entrambi i pazienti, oltre all'età avanzata, soffrivano di varie altre patologie serie.
E' invece morto a causa di problematiche cardiologiche un altro paziente, ricoverato in Terapia intensiva cardiologica del Ca' Foncello, e a sua volta risultato positivo al Covid-19 (l'infezione prodotta dal virus).
In base al bollettino quotidiano diffuso dall'Azienda zero della sanità regionale, sono 11 le nuove positività registrate e riferibili al “cluster Treviso”. Sempre secondo quanto specificato dall'Ulss 2, si tratta di 4 pazienti ricoverati in Malattie Infettive e di 7 persone collocate in isolamento territoriale (sei anziani con gravi problematiche di salute ospiti di Centri Servizi, una persona in isolamento domiciliare).
In Terapia Intensiva è attualmente ricoverato un paziente di 47 anni, le cui condizioni vengono definite “discrete” dai medici del Ca’ Foncello.
"Tutta la casistica riportata, incluso il paziente ricoverato in Terapia Intensiva - fa sapere ancora l'azienda socio-sanitaria trevigiana - afferisce al focolaio infettivo della Geriatria, focolaio sul quale l’azienda sta intervenendo con decisione mediante progressive dimissioni, con conseguente bonifica completa del reparto". Per quanto riguarda i Centri Servizi, l’Ulss 2 ha messo a punto e condiviso con le strutture i protocolli relativi a tematiche quali effettuazione dei tamponi, gestione di eventuali casi positivi, regolamentazione delle visite.
In totale sono 6 le persone decedute in Veneto e positive al Covid-19 e salgono a 333 i casi accertati di contagio da coronavirus nella nostra regione, 81 quelli ricoverati, 19 dei quali in terapia intensiva