Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE GI GOLF/354: VA A DECHAMBEAU IL TORNEO DEDICATO AD ARNOLD PALMER

Molinarii, vincitore nel 2019, non supera il taglio


FLORIDA (USA) - Continua la corsa in Florida del PGA Tour. Il torneo in atto a Orlando, è l’Arnold Palmer a invito, in cui il nostro Francesco Molinari è il protagonista, tra i più prestigiosi. Una gara che l’azzurro ha già vinto nel 2019, dopo una hole in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/353: UOMINI & DONNE, SETTIMANA DI GRANDI TORNEI

Si sono giocati Wgc e PortoRico Open e Gainbridge Lpga


STATI UNITI - Questa settimana il PGA si sdoppia, mette in campo il World Golf Championships a Bradenton in Florida, e il Puerto Rico Open a Rio Grande in Porto Rico. Oltre a questi due, ad attrarre l’attenzione c’è il secondo evento stagionale del massimo circuito americano...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/352: FINALE A SORPRESA AL GENESIS, HOMA VINCE AL SUPPLEMENTARE

Il beniamino di casa supera all''ultimo giro Burns, sempre in testa


LOS ANGELES (USA) - Era alla 95esima edizione questo torneo del PGA Tour, a cui hanno partecipato ben otto tra i migliori dieci giocatori al mondo. Si è disputato al Riviera Country Club, nel Temescal Gateway Park, situato entro i confini della città di Los Angeles; un territorio...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tutti i nuovi casi collegati a Geriatria, cominciate le dimissioni

ALTRI DUE MORTI CON CORONAVIRUS NELLA MARCA

Deceduti una 97enne e un 83enne con altre gravi patologie


TREVISO - Due nuovi decessi nella Marca di persone trovate positive al Coronavirus. Ieri sono morti una 97enne e un 83enne: sono in corso accertamenti perché, come spiegato da un comunicato dell'Ulss 2, entrambi i pazienti, oltre all'età avanzata, soffrivano di varie altre patologie serie.
E' invece morto a causa di problematiche cardiologiche un altro paziente, ricoverato in Terapia intensiva cardiologica del Ca' Foncello, e a sua volta risultato positivo al Covid-19 (l'infezione prodotta dal virus).
In base al bollettino quotidiano diffuso dall'Azienda zero della sanità regionale, sono 11 le nuove positività registrate e riferibili al “cluster Treviso”. Sempre secondo quanto specificato dall'Ulss 2, si tratta di 4 pazienti ricoverati in Malattie Infettive e di 7 persone collocate in isolamento territoriale (sei anziani con gravi problematiche di salute ospiti di Centri Servizi, una persona in isolamento domiciliare).
In Terapia Intensiva è attualmente ricoverato un paziente di 47 anni, le cui condizioni vengono definite “discrete” dai medici del Ca’ Foncello.
"Tutta la casistica riportata, incluso il paziente ricoverato in Terapia Intensiva - fa sapere ancora l'azienda socio-sanitaria trevigiana - afferisce al focolaio infettivo della Geriatria, focolaio sul quale l’azienda sta intervenendo con decisione mediante progressive dimissioni, con conseguente bonifica completa del reparto". Per quanto riguarda i Centri Servizi, l’Ulss 2 ha messo a punto e condiviso con le strutture i protocolli relativi a tematiche quali effettuazione dei tamponi, gestione di eventuali casi positivi, regolamentazione delle visite.
In totale sono 6 le persone decedute in Veneto e positive al Covid-19 e salgono a 333 i casi accertati di contagio da coronavirus nella nostra regione, 81 quelli ricoverati, 19 dei quali in terapia intensiva