Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/342: BEZUIDENHOUT RIMONTE NEL FINALE E VINCE IL DUNHILL CHAMPIONSHIP

Niente da fare per gli italiani Gagli e Pavan


SUN CITY (SUDAFRCIA) - È ancora in Sudafrica l’European Tour, per il secondo dei tre tornei consecutivi, dove si disputa l’Alfred Dunhill Championship. La scorsa settimana è stato anticipato dallo Joburg Open a cui partecipavano gli azzurri Scalise e Pavan, la vittoria...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tutti i nuovi casi collegati a Geriatria, cominciate le dimissioni

ALTRI DUE MORTI CON CORONAVIRUS NELLA MARCA

Deceduti una 97enne e un 83enne con altre gravi patologie


TREVISO - Due nuovi decessi nella Marca di persone trovate positive al Coronavirus. Ieri sono morti una 97enne e un 83enne: sono in corso accertamenti perché, come spiegato da un comunicato dell'Ulss 2, entrambi i pazienti, oltre all'età avanzata, soffrivano di varie altre patologie serie.
E' invece morto a causa di problematiche cardiologiche un altro paziente, ricoverato in Terapia intensiva cardiologica del Ca' Foncello, e a sua volta risultato positivo al Covid-19 (l'infezione prodotta dal virus).
In base al bollettino quotidiano diffuso dall'Azienda zero della sanità regionale, sono 11 le nuove positività registrate e riferibili al “cluster Treviso”. Sempre secondo quanto specificato dall'Ulss 2, si tratta di 4 pazienti ricoverati in Malattie Infettive e di 7 persone collocate in isolamento territoriale (sei anziani con gravi problematiche di salute ospiti di Centri Servizi, una persona in isolamento domiciliare).
In Terapia Intensiva è attualmente ricoverato un paziente di 47 anni, le cui condizioni vengono definite “discrete” dai medici del Ca’ Foncello.
"Tutta la casistica riportata, incluso il paziente ricoverato in Terapia Intensiva - fa sapere ancora l'azienda socio-sanitaria trevigiana - afferisce al focolaio infettivo della Geriatria, focolaio sul quale l’azienda sta intervenendo con decisione mediante progressive dimissioni, con conseguente bonifica completa del reparto". Per quanto riguarda i Centri Servizi, l’Ulss 2 ha messo a punto e condiviso con le strutture i protocolli relativi a tematiche quali effettuazione dei tamponi, gestione di eventuali casi positivi, regolamentazione delle visite.
In totale sono 6 le persone decedute in Veneto e positive al Covid-19 e salgono a 333 i casi accertati di contagio da coronavirus nella nostra regione, 81 quelli ricoverati, 19 dei quali in terapia intensiva