Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/307: IL CORONAVIRUS FERMA ANCHE IL PLAYERS CHAMPIONSHIP

Il prestigioso torneo annullato dopo il primo giro


FLORIDA (USA) - Facciamo un commento all’evento, pur sapendo che la competizione non arriverà all’ultimo giro. Vince infatti il Coronavirus, alla conclusione della prima giornata.Il Players Championship è il torneo di maggiore importanza del PGA Tour. Si gioca al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/306: AL QATAR MASTERS, SUCCESSO DI JORGE CAMPILLO

L'iberico vince il testa a testa con lo scozzese Drysdale


QATAR - Sarebbe stato mio desiderio seguire le imprese di Francesco Molinari, intento a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, la prestigiosa gara dedicata al grande architetto campione di golf. All’azzurro è però capitato un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I restanti a casa o in altri reparti, l'unità riaprirà

DA GIOVEDÌ GERIATRIA DEL CA' FONCELLO SVUOTATA E SANIFICATA

32 pazienti in un'ala della casa di riposo di Vedelago


TREVISO - Giovedì 12 marzo tutti i 47 pazienti attualmente ricoverati nell'unità operativa di geriatria del Ca’ Foncello lasceranno il reparto. Sei pazienti, inizialmente positivi al Covid-19 e ora guariti, torneranno alle rispettive abitazioni. Altri 9 pazienti, affetti da varie patologie, saranno collocati nei reparti di pertinenza. I rimanenti 32 saranno accolti, in questa fase, in un'ala dedicata del Centro di servizi “Civitas Vitae” di Vedelago. Man mano che le loro condizioni lo consentiranno, saranno trasferiti a domicilio o in altre residenze per anziani.
“Nella stessa giornata di giovedì - spiega il direttore generale dell'Ulss 2, Francesco Benazzi – l’intero reparto di geriatria (oltre alle stanze di degenza anche ambulatori, uffici, locali tecnici etc) sarà sanificato radicalmente e dal fine settimana sarà nuovamente operativo.
L'ospedale di comunità collocato al Ca' Foncello, in cui avevamo inizialmente pensato di trasferire i 32 pazienti non dimissibili a domicilio - sottolinea Benazzi - sarà utilizzato per accogliere nuovi pazienti, considerato che l'ospedale, oltre a far fronte all'emergenza coronavirus, continua anche tutte le restanti attività".
"Al sindaco di Vedelago e alla Fondazione “Opera Immacolata Concezione Onlus” - conclude Benazzi - va il mio sentito ringraziamento per la collaborazione”, conclude Benazzi.
Nel centro servizi i pazienti saranno seguiti da due medici della geriatria del Ca’ Foncello, il primario Massimo Calabrò e la dottoressa Barbara Barbato, coadiuvati dagli operatori della casa di riposo.