Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'idea innovativa dell'agenzia trevigiana impREsa

IL CORONAVIRUS NON FRENA IL MERCATO IMMOBILIARE

Visite virtuali a 360 gradi agli immobili in vendita


TREVISO - Investire in tecnologia e puntare sulle visite virtuali per rispondere alle nuove esigenze dei clienti: è l’obbiettivo fissato da "impREsa", agenzia immobiliare trevigiana con sedi nel Veneziano e a Pordenone. Per far fronte all'emergenza coronavirus i clienti potranno effettuare la prima visita di un immobile virtualmente, ovvero sfogliando una galleria di foto a 360 gradi. Un servizio che piace ai potenziali acquirenti e che si dimostra utile anche per i proprietari.

«I risultati – l’analisi dell’amministratore di impREsa Lucio D’Ambrosi – registrati nel 2019, così come quelli di inizio 2020, ci farebbero ben sperare per i mesi che verranno, se non fosse per l’attuale situazione, che lascia aperti molti punti interrogativi. Per il settore immobiliare il 2019 è stato infatti l’anno della ritrovata fiducia nel mattone, un trend confermato anche dai numeri di questo primo bimestre: basti pensare agli immobili venduti (+32% rispetto allo stesso periodo di un anno fa) oppure agli utenti stranieri che hanno frugato tra le proposte immobiliari pubblicate sul nostro sito (a gennaio 2020 registrato un +40% sullo stesso mese del 2019). I presupposti ci sarebbero tutti per bissare, ma lo scenario che abbiamo davanti è quanto mai incerto. Da parte nostra, c’è tutto l’impegno ad affrontare le sfide di questo particolare momento storico. Abbiamo ad esempio deciso di investire nella tecnologia e di puntare sulle visite virtuali, per rispondere alle nuove esigenze dei clienti: potranno così effettuare la prima visita di un immobile virtualmente, ovvero sfogliando una galleria di foto a 360 gradi. Un servizio che piace ai potenziali acquirenti e che è utile anche per i proprietari. E infatti contiamo di ampliare l’offerta di immobili che lo prevedano».

Sono in tutto 12 le agenzie immobiliari di impREsa, realtà attive su un territorio che dalla provincia di Treviso si spinge fino a quella di Pordenone.
Obiettivo dell’azienda, garantire le migliori esperienze d’acquisto grazie all’impegno quotidiano di cinquanta professionisti del settore, profondi conoscitori del territorio e del mercato immobiliare.
La visita virtuale darà all’acquirente un’idea dell’immobile, e qualche informazione in più rispetto ad una semplice fotografia dell’annuncio immobiliare, in attesa di ripartire con le normali attività di sempre.