Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/341: COME FUNZIONA LA QUALYFING SCHOOL?

Alla scoperta dei tornei che promuovono alle competizioni maggiori


TREVISO - Questa settimana andiamo a vedere da vicino come funziona la “Qualifying School”, la serie di tornei dell’Alps Tour che promuovono i talenti mondiali a ottenere la “carta” che permette di partecipare alle competizioni, e come sono regolate le classifiche...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualitā
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, Č 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Giallo" alla De Longhi: i due americani non si trovano

TVB: LOGAN E PARKS NON SI PRESENTANO IN PALESTRA

Campionato sospeso dal Coni fino al 3 aprile


TREVISO - La De' Longhi Treviso Basket informa di aver convocato oggi pomeriggio la prima squadra e lo staff nella palestra di Sant'Antonino per comunicazioni alla luce della disposizioni governative e delle conseguenti direttive della Regione in merito alle misure di contenimento del Coronavirus.
Il Presidente Paolo Vazzoler ha comunicato la sospensione delle attività di allenamento fino a martedì 17 p.v. La decisione è suscettibile di modifiche in base agli sviluppi quotidiani e alle direttive delle istituzioni e delle autorità sportive.
Due atleti della squadra, i giocatori David Logan e Jordan Parks non si sono presentati all'attività odierna: c'è chi dice siano in procinto di tornare negli States. I due giocatori sono stati convocati insieme ai loro compagni per la ripresa del lavoro martedì 18/3. 
Il commento di Vazzoler: " È sorprendente che in un contesto quale quello che stiamo vivendo e la criticità che stiamo affrontando ci si voglia soffermare su situazioni di dettaglio di gestione societaria. È rilevante il fatto che il CONI abbia chiesto, dopo la riunione di oggi, di sospendere ogni attività sportiva anche professionistica e Treviso, come tutte le altre società della Lega A, ha confermato la volontà di mettere sopra ogni cosa la salute ed il bene della comunità. Oggi ai ragazzi è stato confermata la sospensione del lavoro di gruppo fino al 17 marzo affinché anche a loro sia permesso di aderire a #iostoacasa"