Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/307: IL CORONAVIRUS FERMA ANCHE IL PLAYERS CHAMPIONSHIP

Il prestigioso torneo annullato dopo il primo giro


FLORIDA (USA) - Facciamo un commento all’evento, pur sapendo che la competizione non arriverà all’ultimo giro. Vince infatti il Coronavirus, alla conclusione della prima giornata.Il Players Championship è il torneo di maggiore importanza del PGA Tour. Si gioca al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/306: AL QATAR MASTERS, SUCCESSO DI JORGE CAMPILLO

L'iberico vince il testa a testa con lo scozzese Drysdale


QATAR - Sarebbe stato mio desiderio seguire le imprese di Francesco Molinari, intento a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, la prestigiosa gara dedicata al grande architetto campione di golf. All’azzurro è però capitato un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Giallo" alla De Longhi: i due americani non si trovano

TVB: LOGAN E PARKS NON SI PRESENTANO IN PALESTRA

Campionato sospeso dal Coni fino al 3 aprile


TREVISO - La De' Longhi Treviso Basket informa di aver convocato oggi pomeriggio la prima squadra e lo staff nella palestra di Sant'Antonino per comunicazioni alla luce della disposizioni governative e delle conseguenti direttive della Regione in merito alle misure di contenimento del Coronavirus.
Il Presidente Paolo Vazzoler ha comunicato la sospensione delle attività di allenamento fino a martedì 17 p.v. La decisione è suscettibile di modifiche in base agli sviluppi quotidiani e alle direttive delle istituzioni e delle autorità sportive.
Due atleti della squadra, i giocatori David Logan e Jordan Parks non si sono presentati all'attività odierna: c'è chi dice siano in procinto di tornare negli States. I due giocatori sono stati convocati insieme ai loro compagni per la ripresa del lavoro martedì 18/3. 
Il commento di Vazzoler: " È sorprendente che in un contesto quale quello che stiamo vivendo e la criticità che stiamo affrontando ci si voglia soffermare su situazioni di dettaglio di gestione societaria. È rilevante il fatto che il CONI abbia chiesto, dopo la riunione di oggi, di sospendere ogni attività sportiva anche professionistica e Treviso, come tutte le altre società della Lega A, ha confermato la volontà di mettere sopra ogni cosa la salute ed il bene della comunità. Oggi ai ragazzi è stato confermata la sospensione del lavoro di gruppo fino al 17 marzo affinché anche a loro sia permesso di aderire a #iostoacasa"