Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Grati e vicini a chi è impegnato in prima linea"

CENTROMARCA BANCA, 50MILA EURO PER GLI OSPEDALI

La Bcc lancia una raccolta fondi sulla sua piattaforma on line


TREVISO - CentroMarca Banca Credito Cooperativo di Treviso e Venezia dona 50mila euro e lancia una sottoscrizione per sostenere gli ospedali della regione, in particolare con donazioni a favore delle Aziende Ulss 2 di Treviso e Ulss 3 di Venezia.
CentroMarca Banca sostiene i reparti di Terapia Intensiva degli Ospedali di Treviso e di Venezia Mestre, con una donazione per l’acquisto di apparecchiature per la ventilazione polmonare. Nello specifico ha messo a disposizione 50mila euro per l’acquisto dei macchinari, nei tempi più rapidi possibili, a cui si aggiungeranno le risorse della raccolta fondi.
“Tutti noi dobbiamo essere grati a chi è impegnato in prima linea. Chi non opera nella sanità in questo momento si sente inerme, incapace di aiutare. Ma non è vero. Qualcosa possiamo fare. La nostra sanità pubblica sta dimostrando tutto il suo valore e noi tutti possiamo sostenerla. Mettiamo insieme le nostre forze cercando di acquistare ciò che in questo momento è più necessario per consentire di operare e salvare tante vite” riferisce Claudio Alessandrini, direttore generale di CMB.
La bcc si fa promotrice di un crowdfunding ‘Emergenza Coronavirus’; una raccolta fondi tramite la piattaforma www.cmb4people.org.  “Se oggi il nostro Credito Cooperativo è un punto di riferimento per famiglie e imprese, lo si deve proprio ai nostri valori sui quali fondiamo tutto il nostro operato attuale - afferma il presidente Tiziano Cenedese. È giusto e naturale per noi essere vicini al territorio con donazioni ai nostri Ospedali per aiutarli durante questa calamità sanitaria. Siamo certi che la solidarietà, che contraddistingue i nostri Soci e Clienti, sarà concreta”.
Chi può e vuole aiutare e sostenere gli ospedali potrà farlo con donazioni online in totale sicurezza. Donare è molto semplice, per tutti, e per contribuire sarà sufficiente registrarsi alla piattaforma www.cmb4people.org con la possibilità di eseguire un bonifico bancario (esente da commissioni per i Clienti CMB) sul conto corrente intestato a: EMERGENZA CORONAVIRUS - codice IBAN: IT 21 P 08749 12001 014000771267.